strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


4 commenti

Clouseau

Questo è un post del piano bar del fantastico.
Il fattore scatenante è l’affermazione della mia amica Claire, che sta nel braccio femminile del Blocco C…

Posso confessare che a me Clouseau non piace mica tanto?

inspector-clouseau-585x350

Ehm… ok, vediamo di procedere.
Ah, aspettatevi degli spoiler. Continua a leggere


22 commenti

Crepes Suzette

Da noi si intitolava "Operazione Crepes Suzette"

Strane faccende…
I miei contatti oltre Atlantico mostrano una improvvisa ossessione per un piatto della cucina francese che io ho sempre associato alla Belle Epoque ed alla Grande Guerra – forse a causa di un vecchio film di Blake Edwards con Rock Hudson e Julie Andrews.

Perché questo improvviso interesse per le Crepes Suzette?
Perché come sostenevano i saggi, possono tramutare un cannibale in un uomo civilizzato?
Pare la cosa abbia una connessione con una speciie di esplosione anglofila legata – tra l’altro – ad uno sceneggiato della BBC.
Ma dell’anglofilia parliamo domani, in un modo o nell’altro.

Oggi parliamo di Crepes – perché come diceva quel tale, non è sempre caviale.

E perché, trattandosi di un piatto inventato nel 1895, solletica il mio gusto per lo steampunk, o anche solo per il vittorianesimo spurio.

Continua a leggere


4 commenti

Blake Edwards

Se ne è andato all’età di 88 anni.

Non è possibile riassumere in poche righe il suo peso sulla storia del cinema.

Operazione sottoveste.
La Pantera Rosa.
Colazione da Tiffany.
La grande corsa.

Proprio ieri riguardavo S.O.B. – feroce satira Hollywoodiana, in cui un produttore decide di salvarsidal collasso economico trasfromando la sua ultima pellicola per ragazzi in un porno-soft, arrivando a drogare l’attrice principale (Julie Andrews) per farle girare una scena in topless.
Film meno che eccelso, ma certamente in anticipo sui tempi.

Blake Edwards non c’è più.
Noi vogliamo ricordarlo così…

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.520 follower