strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Utente Ubuntu 3

Lascia un commento

Rodaggio.

Un rapido riassunto degli eventi della mattinata…

Ho appena finito di chiacchierare – tramite Pidgin – con l’editor del progetto Blatty.
Lui sta in Australia.

Proprio l’articolo su Blatty, intanto – recuperato dall’hard-disk spaccato proprio col Live CD di Ubuntu e trasferito su chiave USB, è in fase di rifinitura con Writer di OpenOffice – lo stesso software che avrei usato sotto Windows.

Sto scrivendo queste righe usando ScribeFire, editor per blog integrato in Firefox come plugin – non ha tutte le funzionalità di BlogDesk che usavo prima, ma funziona egregiamente.

La posta la tengo sotto controllo con Gmail Manager – altro plugin per Firefox.

E ieri sera mi sono visto il nuovo video di GameGeeks su YouTube – video perfetto, audio perfetto.

Rispetto all’ultimo periodo di utenza Windows l’avvio è più rapido e la CPU scalda di meno.

Ho ancora qualche problema a trovare ciò di cui ho bisogno, ma niente di che – anche il passaggio da una versione di Windows all’altra poteva causare simili problemi.
Un po’ come l’abitudine di staccare al volo le chiavi USB – che era OK in XP, non lo è più in Ubuntu (qui tocca disconnettere da software la chiave epoi sfilarla).
Minuzie.

Insomma.
Si avvicinano le ventiquattro ore di utenza, e tutto fila per il verso giusto.

Problemi irrisolti – non riesco ad accedere al vecchio HD esterno di stoccaggio, causa diversa formattazione della FAT.
I dati non sono perduti – posso spostarli su un altro hard-disk usando un PC secondario, riformattare la FAT e tornare ad adoperare il vecchio scatolone d’alluminio.
O magari lo passo a mio fratello e ne acquisto uno nuovo.

Prossimi test
 . masterizzare un CD o un DVD
 . far girare PAST con WINE
 . scaricare le foto dalla memoria della mia macchina fotografica

Se questi tre vanno in porto, sono a posto.
Dovrò cercarmi un ambiente di sviluppo…

Powered by ScribeFire.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.