strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Utente Ubuntu 5

2 commenti

Ultimo post, credo, per un po’, sulla mia progressiva ubuntificazione del sistema.
Tutto sembra funzionare perfettamente.

Ieri, momento di follia.
Avendo constatato che 4 porte USV mi vanno strette, decido di aggiungerne due attraverso una scheda PCMCIA.
Il produttore dell’hardware fornisce un voluminoso manuale per l’installazione, oltre ad un CD di dirvers per Windows e Mac.
Niente per Linux, figuriamoci per Ubuntu.
Bah, proviamo.
Risultato – la funzione Plug & Play funziona meglio su Ubuntu che su Windows XP.

Lo stesso vale per la gestione delle fotografie nella memoria della Canon Rebel.
In Windows XP ho dovuto installare una pila di drivers.
In Ubuntu no.
Allaccio la macchina ad una USB e il sistema scarica le fotografie in una cartella datata.
Il software di gestione immagini pesa un po’ sulla CPU, ma è l’unico dettaglio meno che perfetto.

VLC – che usavo anche in Windows – suona qualsiasi medium io gli rifili.
Nessun problema a bruciare CD-Rom.

Se aggancio ad una delle mie USB la penna con Portable Apps, questa si attiva normalmente e gran parte delle applicazioni gira automaticamente tramite WINE.

Devo ancora provare VirtualBox, un software per generare macchine virtuali – in modo ad esempioda far girare un Windows 95 dentro Linux per le necesità urgenti.
Ma per certe cose ci sarà tempo.

Insomma – se come sembra entro breve vi si presenterà la scelta fra cambiare hardware o cambiare sistema operativo, prendete seriamente in considerazione Ubuntu.
Funziona.

Powered by ScribeFire.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

2 thoughts on “Utente Ubuntu 5

  1. Beh, date le tue recensioni positive, come potevo non seguirti? 🙂
    Tutto bene, tranne che il wifi posso scordarmelo, e mozilla mi si vede strano…
    Abbiamo fatto un’ottima scelta!

  2. Ora mi sento responsabile.
    Hai provato ad usare una periferica esterna per il wifi – la mia porta integrata Ubuntu non la vede, ma quella che agagncio su porta USB fila come un treno.
    Si tratta di una chiave wifi USB della D-link – credo venti euro in unsupermercato.

    Nota – pare che tutti i prodotti D-link siano Linux-friendly.

    Per Mozilla – in che senso si vede strano?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.