strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Siamo finiti sul giornale

28 commenti

Prima o poi doveva capitare.
Me lo diceva, la mia mamma, che a forza di occuparmi di fantascienza e cose del genere, sarei finito sul giornale.

Fortunatamente, non è la cronaca nera ad occuparsi del sottoscritto (come temeva la mia mamma) ma la cronaca locale dell’area di Nizza.

La Nuova Provincia, il bisettimanale di Asti e Provincia, ha scoperto – complice la stagione festiva e la mancanza di notizie più polpose, certamente – il blog Faina Solitaria, e tutto il baraccone del Survival Blog del quale Faina è un’appendice.
Ecco perciò due lusinghiere colonne a pagina 33 – nelle quali vengo citato ampiamente, e nelle quali compaiono anche Fruttero & Lucentini 8con la loro famosa legge “Un UFO non può atterrare a Lucca”) e l’amico Alex Mcnab, che dopotutto del Survival Blog è stato l’iniziatore e l’ispiratore centrale.

Ora sarà interessante vedere quali saranno gli sv iluppi.
Specie considerando che in capo a 24 ore gran parte dei miei compaesani scopriranno di essere stati variamente infettati da un prione assassino e/o presi a fucilate dal sottoscritto e da alcuni congiunti.
Sono questi i momenti in cui l’autore si rallegra di non aver fatto nomi e cognomi.

Frattanto, per i fan della Faina, il survivalist della Valle VBelbo è off-line ormai da 72 ore.
L’ultimo messaggio lo dava in pessime acque nei resti malandati di Canelli.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

28 thoughts on “Siamo finiti sul giornale

  1. Noooooo!!!
    Cioè, notizia fighissima, eh, e onori a Alex e anche a Faina.
    Ma io certi nomi li ho fatti… e anche i cognomi.
    Anche se la cosa deve arrivare prima a Hollywood…
    Chissà, forse è la volta buona che divento famoso. ahahahaah

    Complimenti a tutti.

  2. L’iniziativa effettivamente merita, magari può evolversi in una (semi)nuova forma di letteratura digitale dove il lettore può selezionare tempi e stili di suo gradimento all’interno di una setting condiviso, esteso e dettagliato più di quanto non potrebbe fare un singolo autore. Una lettura meno passiva, benchè volatile, che nasce dall’equipe (cosa difficile da concertare ma socialmente avveniristica).
    Ma l’italica Area51 non era Boffalora?

  3. Ribadisco anch’io.
    Noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo.
    Non ci credo ,e mi sa che questo è solo il primo giornale ,potrebbe essere solo l’inizio.
    Onori a Davide ed Alex.
    Faina fan’s club.
    Nick

  4. Ragazzi, non dimentichiamoci che c’è un sacco di gente coinvolta, che ha fatto e sta facendo cose spettacolari.
    Gli applausi vanno a tutti quanti.
    E l’articolo li cita – pur senza fare i nomi – e spiega che si può esplorare il network partendo dalla pagina della Faina.

    Vediamo, il giornale è uscito oggi – magari entro il weekend arriva il picco delle visite.
    O i miei compaesani vengono a prendermi e mi strapazano di mazzate.

  5. Ma dov’è? Esiste online questo giornale?
    Non ci puoi scannerizzare qualcosina piccola piccola?

    😉

  6. Il giornale è online, ma il pezzo specifico no.
    Ora vedo se riesco a rimettere in funzione lo scanner – altrimenti ricopio…

  7. Beh, complimenti ragazzi, spero che possa essere un’inizio.

  8. Pingback: Tweets that mention Siamo finiti sul giornale « strategie evolutive -- Topsy.com

  9. Be’ complimenti Faina:)
    Il Survival Blog ormai non è più un epserimento

  10. No, infatti… il virus è ormai libero nel sistema.

  11. A quando un bel servizio al TG1? (o forse su Studio Aperto? … ma lì forse il contagio sarebbe preso per vero XD )

    Complimenti a tutti i sopravvissuti… e hasta la faina siempre 😛

    PS
    molto bello il nuovo template

  12. Prima ti ho risposto via mail col mio “potentissimo” Nokia, ora rieccomi in linea con il decoro minimo indispensabile.
    Scusa, lasciami ribadire il concetto: siamo finiti sul giornale!
    Ma tu guarda! Che soddisfazione per tutti i survivalisti coinvolti! Anche se i numeri del mio counter mi suggerivano un successo di quelli importanti, avere questi riscontri spontanei è ancora meglio. Devo dire che è un bel segnale per una iniziativa che inizia dal basso, come piace a noi. E, sappiatelo, non sarà l’ultimo passo del SB…

  13. Ps: riguardo al non fare nomi, io ho già tirato in ballo un’amica modella alternativa (la famosa Cristina), e ora sto per citare il fatidico Presidente F., questi non in un ruolo lusinghiero. Mi verranno a cercare con un randello.

  14. Beh, ok – è la Nuova Provincia, non il New York Times.
    Però fa piacere.

  15. Mister B. iniziò da “TeleMilanoCavo”. :o)

  16. Sì, comunque lo devo proprio dire:

    scrivono di un evento che si svolge in internet, e non postano l’articolo su internet?

    Tsk, tsk…

    🙄

  17. Su questa faccenda ddel web faccio un post domani, perché tanto vale partire subito col piede giusto anche quest’anno.

    @mcnab
    Caspita!
    Ok avere delle grandi ambizioni, ma addirittura voler emulare l’Uomo Basso che Sta a Roma…

  18. In Emilia Romagna fanno una rima con “uomo basso”, ma non si può ripetere…

  19. Come dice quel proverbio:”Oggi un giornale di provincia domani il mondo”.
    Però, ragazzi ,non mi nominate l’uomo basso che sta a Roma sennò veramente mi si scatena il prione (e l’embolo) e vi comincio a mordere tutti. 😉
    Arriba la revolucion. 🙂

  20. Ora cari ragazzi il rischio è che vi venga a bussare alla porta una task force composta da Giacobbo, Ruggeri e Raz Degan (che se ricordate bene è sempre stato legato ai misteri, beveva e non sapeva perchè) per indagare e capire cosa si nasconde dietro questa epidemia dei gialli.
    Diranno che avete costruito le piramidi, che l’apocalisse del 2012 salterà per colpa vostra, vi chiameranno adoratori di Baphomet e vi accuseranno di occultare le prove dell’esistenza degli UFO.

    Non dite poi che non vi avevo avvertito 😉

  21. Wooooo!! ^_^

    Non c’è proprio modo per riuscire a leggere l’articolo?

  22. E tu Silentaccio.
    Cosa aspetti a partecipare al Survival Blog?
    Possibile che l’unico che parli del Veneto del 2015 debba essere proprio io che sono napoletano?

  23. Mi unisco anch’io al coro:
    Nooooooooooo!
    (Io però non ho citato personaggi reali,a parte i miei parenti)
    Comunque complimenti a tutti,ormai il survival è inarrestabile.

  24. Lo scanner fa cilecca.
    Ora ve lo ribatto e domani in giornata lo posto.

  25. Pingback: Siamo finiti sul giornale (reprised) | Book and Negative

  26. Pingback: Indice del Survival Blog (versione 2.0 – backup page) | Plutonia Experiment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.