strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Terzo posto

18 commenti

Pubblicata, in occasione della Festa Nazionale dell’Ucronia, la classifica dei dieci finalisti del concorso Ucronie Impure.

  1. Kalokagathia, di Angelo Cavallaro, con un punteggio di 96.25
  2. Tlaloc verrà, di Alessandro Forlani, con un punteggio di 93.75
  3. La regina dei pirati d’Atlantide, di Davide Mana, con un punteggio di 93.25
  4. Squali contro alieni, di Simone Corà, con un punteggio di 90.25
  5. La fine della diaspora, di Ferruccio Gianola, con un punteggio di 86.25
  6. Il millenario Regno d’Italia, di Ariano Geta, con un punteggio di 83.5
  7. Rintocchi, di Stefano Sciarpa, con un punteggio di 77.25
  8. Aria, di Mattia Tasso, con un punteggio di 76.75
  9. Alla corte del monaco nero, di Cristian Leonardi, con un punteggio di 76
  10. Reliquie, di Diego Bortolozzo, con un punteggio di 74.5

Qui tutti i dettagli.

Al piacere di essere arrivato terzo, con il mio racconto, si aggiunge la soddisfazione  di aver battuto, con un ampio margine di tre punti, la storia di Simone Corà, che avendo un titolo molto più pulp del mio, io vedevo come favorita.

Scherzi a parte, è stato divertente, è stato piacevole, e non posso che rallegrarmi per il risultato, mandando i miei complimenti a tutti i partecipanti ed al cast tecnico.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

18 thoughts on “Terzo posto

  1. Complimenti a te.

  2. Complimentoni!!! 🙂

  3. La medaglia di bronzo è più steampunk di quella d’oro o d’argento 🙂
    Complimenti!

  4. Rendo doveroso omaggio. Praticamente sei il Naoto Tajima della situazione 😉

  5. Complimenti, Davide! Non vedo l’ora di leggervi tutti. E complimenti anche per il Survival Blog… Ho immaginato una dozzina di interventi (dozzinali, appunto, e anche meno)e ne ho messo su carta alcuni, poi cancellati meno uno, che forse ti manderò. Dopo aver letto l’ultimo tuo post sulla scrittura, mi son venuti i rimorsi… ciao.

  6. Complimenti!

  7. Ah ah ah, complimentoni, curiosissimo di leggere l’ebook. 🙂

  8. Complimenti a te e all’organizzatore.

  9. Posso dire, adesso, che Marlowe era spettacolare?

    😉

    P.S.: caro Davide, forse abbiamo risolto il problema OpenID. Se ti va di provare… Così sappiamo se funziona oppure no.
    Di sicuro, gli account Google sono ok.

  10. Grazie!
    Marlowe è il personaggio che mi ha dato più problemi.
    Ma credo ne sia venuto fuori benissimo.

    (ora vado a controllare l’openId)

  11. Be’, anche Elizabeth.
    Però Marlowe era perfetto. Proprio come l’ho sempre immaginato. 😉

  12. Beh. Non solo Marlowe.Tutti i personaggi erano fantastici e godibili. 🙂

  13. Sto leggendo ora la raccolta e son partito dal tuo racconto.
    Capolavoro. Complimenti totali.

  14. Pingback: La forma delle cose a venire | strategie evolutive

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.