strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

La migliore

4 commenti

Un po’ di musica per il finesettimana.

Ciascuno ha le sue partigianerie – ed io credo che Claire Martin sia la migliore voce femminile jazz al momento sulla piazza.
E lo è da quasi vent’anni.
L’ho scoperta nel 1992, quando ho abbrancato il suo primo disco (su vinile!) dopo averla sentita per radio.
La conoscono in pochi, ma così è più facile sentirsi privilegiati…

Questa è dal classico album “Old Boyfriends”.
Buon divertimento.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

4 thoughts on “La migliore

  1. Il jazz è il mio mondo, specie gli anni ’50-’60 (Mingus, Parker, Monk), ma anche le grandi orchestre e gli intimisti vecchi e nuovi (Chet Baker, Mulligan…)
    Grazie per la bella segnalazione.
    Temistocle

  2. Io sono in genere più su anni ’40 e ’50, tra swing e bebop, ma ormai ascolto jazz su tutto lo spettro.
    Il jazz rimane una delle poche certezze in un panorama discografico in cui si sfornano ormai ciofeche a manetta.

  3. Le orchestre anni ’40 (escluse le commerciali stile banda dell’esercito!) mi piaccio anche, così come anche la musica anni ’20: J. Roll Morton e compagnia. Il jazz è sempre il jazz. Paolo Conte diceva a chi gli chiedeva se la sua fosse musica jazz che il jazz è una cosa troppo seria perché lui potesse avvicinarsi.
    Temistocle

  4. neanche io non la conoscevo grazie per la segnalazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.