strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Round Robin – le vittime sacrificali

24 commenti

Ok, gentiluomini e signore, questo è l’elenco dei partecipanti al progetto, in ordine di arrivo.

Notate che questo non è ancora l’ordine di battuta.
Quello arriverà fra 24 ore.

Verificate se ci siete, e se dovevate esserci.
Se vi ho persi per strada, segnalatemelo nei commenti.
Se vi ho aggiunti ma non volevate averci nulla a che fare, idem.

Comunque, ecco i partecipanti:

  1. David Mana
  2. Nick
  3. Fabrizio Venerandi
  4. Angelo Benuzzi
  5. Paola
  6. Corsaronero
  7. Fra Moretta
  8. Mcnab
  9. Ferruccio
  10. Lady Simmons
  11. Shaggley
  12. elgraeco
  13. Goljadkin
  14. Zeros
  15. Davide Cassia
  16. Gianluca Santini
  17. Barney
  18. Cily
  19. Coriolano
  20. TIM
  21. Massimo Citi
  22. Iguana Jo
  23. Fulvio Gatti

Ventitré.

Gran bel numero.
Numero propizio.

Il blog è attivo, domani sistemerò la pagina su strategie evolutive.
Poi si parte.

=-=-=-=-=
Powered by Blogilo

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

24 thoughts on “Round Robin – le vittime sacrificali

  1. Posso avere Sandra Bullock che fa la mia parte nel film che ne seguirà?

    Ahaha bellissima, the Dream Team, il nome adatto.
    Potremmo fondare una casa editrice di nicchia.
    Dreamteam Edizioni.

  2. Visto che faccio sempre la “zingara” (cos’è il genio…), adesso cerco di essere un po’ seria.
    Sono emozionata. E onorata.
    Di scrivere con voi.
    Davvero.

    Questo blog mi ha riaperto la mente.
    Grazie Capitano per questo regalo.
    E grazie agli altri per scrivere. Leggervi è un fantastico sollievo che mi riporta ad una delle vite che amo, quella della scrittura.

  3. Sono davvero contenta! E’ tutto il giorno che controllavo i feed per vedere se c’erano notizie di questo progetto.
    Sono davvero emozionata, è la prima volta che scrivo con altre persone.
    Non vedo l’ora di partire!
    Grazie ancora per l’opportunità e un saluto grande a tutti gli altri compagni di viaggio!

  4. Perseguitato dal 23!

    Scherzo! È un numero fantastico! 🙂
    Buon divertimento e un saluto a tutti! 😉

  5. Sono curioso di vedere come si evolve la cosa.
    Sono curioso come se fossi uno dei partecipanti.

  6. Non vedo l’ora di leggervi! Inoltre, ho un particolare affetto per le case abbandonate ,,,, Buon divertimento!

  7. Secondo il “paradosso del compleanno” di von Mises (von Mises? chi era costui?) se in una stanza ci sono 23 persone, c’è più del 50% che due siano nate nello stesso giorno (e si potrebbe anche verificare tra di noi!). Secondo la leggenda Adamo ed Eva ebbero 23 figlie (femmine! non avrei voluto essere nei panni di Adamo! bella punizione da parte del padre!). Giulio Cesare fu ucciso con 23 pugnalate e i templari avevano 23 grandi maestri. The Creeper, il demone di Jeepers Creepers, si risveglia per nutrirsi ogni 23 primavere per 23 giorni. Nel linguaggio dei sordi 23 vuol dire: “stupido” e nella smorfia napoletana: “lo scemo”.
    Vi basta? (naturalmente ringrazio Wikipedia! e anche Davide!)
    Temistocle

  8. like!

  9. 23 è cosa buona e giusta 🙂
    Non vedo l’ora di ‘battere’, se si accettano volontari per il primo turno eccomi qui!
    @Tim
    le date di nascita? la mia è 11-02-1968, vediamo il resto.

  10. Mi hai perso per strada, c’ero anche io 🙂

  11. Ach… lo sapevo che qualcuno finiva perso per strada… Ed ora siamo 24.
    Un bel numero divisibile per 2, 3, 4, 6, 8, 12…

  12. Allora am e spetta il secondo capitolo?
    wow è proprio dove volevo essere.
    Ok Magister Mana, ci sono!
    Inizio a preparare qualcosina.
    Non la deluderò mon Manacapitain.
    Vive la France!:)

  13. (Bello perché che questo non è l’ordine di battuta è scritto alla seconda riga, e in grasseto, eh… Speriamo scriva meglio di come legge…)

  14. Ahò bel Manatomo. 😉
    Porta pazienza sono reduce da due turni di notte consecutivi e muoio dal sonno.
    Però me lo merito, ecco.

  15. 😀
    Tranquillo, che credo che ci passerai davvero, per secondo.
    O per terzo.
    Ora vedo – siete in tanti!

  16. (Almost) Ready 🙂

    Barney

  17. 12 febbraio

  18. il mio compleanno è 17 maggio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.