strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Il Crocevia Maledetto

27 commenti

Un autentico testo maledetto, ora disponibile in scarico gratuito (donazioni beneaccette)

È con piacere che annuncio che Il Crocevia del Mondo, il mio agile volumetto tornato da pochi giorni online, è ora ufficialmente un libro maledetto.
Esso va a congiungersi con le schiere dei vari Chtaat Aquadingen, De Vermiis Misteriis, Cultes des Gulles e compagnia danzante.

Ricapitoliamo…

Circa sei mesi or sono, Il Crocevia del Mondo veniva pubblicato su Simplicissimus, dopo circa due settimane di tentativi andati male.
Risultava ben presto evidente che per un errore banale, su Simplicissimus era stata caricata la copia sbagliata, e che l’agile volumetto presentava un certo numero di refusi.
Contattata la piattaforma, veniva fornito il file corretto ma, dopo frequenti richieste, la rassicurazione che ora il file sano era onlinesi rivelava errata.
Per cui per sei mesi i venticinque coraggiosi che decidevano di scaricare il file, si beccavano comunque quello fallato.
Ritirato insieme col successivo Il Destino dell’Iguanodonte, l’agile volumetto veniva corretto, ripulito e ampliato.
Caricato su Megaupload, veniva abbattuto dalla cancellazione di Megaupload per questioni di pirateria informatica.
Un mese dopo, veniva ricaricato su 4Shared, disponibile gratuitamente con l’opzione della donazione libera su PayPal.
Quello stesso giorno il mio account di PayPal veniva congelato a causa di una transazione sospetta – e si trova tuttora in quella condizione.
Risolto il problema PayPal (appoggiandomi all’account di mio fratello), l’inserimento del pulsante per le donazioni corrispondeva all’inizio dei malfunzionamenti di 4Shared, che culminavano negli ultimi due giorni in un totale di 12 ore di downtime.

Non posso a questo punto negare ai miei lettori l’opportunità di scaricare un libro maledetto.
Non sarà il Necronomicon, ma è gratis.
Anche se le donazioni non ci dispiacciono.
Serviranno a pagare un pellegrinaggio a Lourdes.

Il file è ora anche ospitato su UbuntuOne

(Intanto, ne abbiamo approfittato per sistemare gli ultimi refusi – e grazie a Marco S. per il feedback!)

ADDENDUM

A grande richiesta, abbiamo aggiunto il file anche su Lulu.com.
Vediamo cosa succede.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

27 thoughts on “Il Crocevia Maledetto

  1. http://ubuntuone.com/0LdhTcCVulWJLxQUBvoseR

    Could not locate object

    le maledizioni non sono così facili da aggirare…

  2. Giuro che quando recupererò un siffatto volume portatore di jattura in qualche modo lo inserirò nella mai campagna di Cthulhu, ammesso che io riesca a fare sedere di nuovo i giocatori che latitano da un mese.
    Carcosa nel 3100 d.C. deve averli spaventati un po’ troppo.

  3. Temo che coi siti di file sharing d’ora in poi sarà sempre un casino garantire la lunga vita del nostro materiale. Io stesso ho notato che alcuni miei file sono scomparsi. Sigh…
    I miei ebook li piazzo tutti gratuitamente su Lulu, che almeno è una piattaforma solida. Non so se può essere una soluzione, ma finora è l’unica che non è mai crollata.

  4. Suggerisco di utilizzare una piattaforma apposita, tipo un sito web che funga da solo contenitore, oppure come suggerisce Alex rivolgersi a piattaforme solide come Lulu. 🙂

  5. Lulu.com. Mai un errore da questi signori in 5 anni di collaborazione, e puoi sempre venderne la versione cartacea

    Feedbooks.com te lo pubblica in multiformato

    O se vuoi anche la nascente sezione fiction and non fiction su http://www.ganeshagames.net nella quale potrai essere ospitato gratis a vita, non ho il bottone per le donazioni ma la possiamo menzionare nel testo di presentazione, oppure posso chedere al mio webmaster di inserire un tasto ma non so se mi complica la vita poi dal commercialista. Una soluzione si trova.

  6. Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  7. Ora il problema dovrebbe essere risolto – errore mio che UbuntuOne non lo avevo mai usato prima.
    E poi vedremo di spostarci su Lulu.com (anche se non è che proprio mi entusiasmi.

  8. Scaricato con successo e installato nell’ipad dove funziona correttamente. Il mio lettore da PC (mobipocket reader) che in teoria dovrebbe leggere gli epub, sbaglia tutte le lettere accentate, però magari dipende dal lettore (altri epub me li apre bene ma sono tutti in inglese quindi senza caratteri “strani”).

  9. Lulu non fa impazzire nemmeno me (non puoi contare i download, tanto per dirne una), ma almeno non cade un giorno sì e uno no. Di questi tempi è tutto grasso (di troll) che cola.

  10. @Andrea
    Credo sia una questione di impostazione del tuo ereader – nessun’altro mi ha segnalato finora il problema (ed i miei lettori sono sempre entusiasti e puntuali nel segnalarmi i miei errori!)
    E come vedi ora c’è anche un link a lulu.com.

    @Macnab
    Io a questo punto li provo tutti.
    I tempi di settaggio non sono lunghi.
    UbuntuOne è finora quello che, per me, rimane più comodo.
    Posso capire che per il lettore Lulu.com possa essere meglio – ed è un peccato per il conteggio dei download!

  11. Scaricato.

    Io quando non pubblico sui portali di altri (se posso preferisco sempre dare in outsorcing le rogne) utilizzo una stupida home page di altervista.in html.

    P.S. l’immagine linka ancora all’indirizzo sbagliato

  12. Grazie, Ursha.
    Immagine corretta.

    Su altervista ho sentito storie dell’orrore da alcuni contatti.
    Credo che alla fine la piattaforma perfetta non esista.

  13. Tutte storie certamente vere e meritate. Ho avuto la mia buona parte anch’io, ma ho anche una brava admin/web designer che mi segue.

  14. @McNab Come lulu non conteggia i download?
    Andate su my lulu > my revenue e li vedete, potete ordinarli per mese, anno etc. I prodotti a costo zero li vedete conteggiati nel tab Zero Creator Revenues. Io ci distribuisco Free Hack, la mia rivista gratis, e sapere il numero di download mi aiuta a dare un prezzo alle pagine di pubblicità (che poi nessuno compra 🙂

    Potete anche chiedere un resoconto giornaliero per email. A me arriva regolarmente sia quello, sia il pagamento su paypal il 18 di ogni mese.

    Davide — sto a metà della ri-lettura, ho trovato 3 refusi, se vuoi te li segnalo. Niente di drammatico. Una versione a pagamento futura con mappe e foto dei personaggi sarebbe il massimo, anche da sviluppare come prodotto cartaceo.

  15. @Andrea
    Li ho già beccati e corretti, probabilmente, ma tu mandami un post.
    Si tratta di doppie saltate, nella maggior parte dei casi.

    Piuttosto, refusi a parte, acchiappa? 😉

    Grazie per la dritta sugli scarichi di Lulu.

    In effetti la versione ulteriormente ampliata e con mappe e quant’altro era in programma fin dall’inizio, ma per ora è ferma.

  16. Grazie Andrea, ora provo a visualizzare i miei free download su Lulu!
    Fino a qualche mese fa era in atto una semirivoluzione perché Lulu aveva tolto la possibilità di conteggiare i download gratuiti… forse eravamo semplicemente tutti ignoranti 🙂

  17. Ho controllato… mah… mi sembrano dati farlocchi e parecchio incompleti… meglio che niente ma il conteggio dei download gratuiti – nella versione italiana di Lulu – mi pare terribilmente impreciso!

  18. Mcnab,
    forse il problema è lì, io uso la versione inglese. I dati vengono aggiornati a fine giornata e credo non contino scarichi multipl dallo stesso IP perché presumono si tratti della stessa persona

  19. Davide, ecco le cose che ho visto:

    “solazione” invece di soluzione nel punto che narra la devastazione economica di Hedin.

    nella citazione della lettera alla moglie di Langdon Warner hai un “pronnciare” invece di pronunciare.

    ubermann andrebbe in corsivo.

    Potrei mandarti l’epub annotato ma non so se le note di ibook poi le vedi senza un ipad.

  20. Ah sì, acchiappa, lo finisco stanotte (adesso ho una cena di compleanno! di un lettore di questo blog).

  21. Grazie della segnalazione… a dire il vero a ubermann credo servirebbe anche una umlaut…

    E sì, credo anch’io che le cose cambino da Lulu in inglese a quello italiano.

  22. Sì, confermo che è colpa delle versione italiana…

  23. Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  24. @ Davide: ti ho mandato una email a steamdave con tutti i refusi che ho trovato.

    PS: il tuo blog è stato argomento di discussione alla cena di ieri sera, dove il festeggiato (lettore forte) ha ricevuto in regalo un ereader e la raccomandazione a scaricare il Crocevia.

  25. Grazie della pubblicità (e dell’elenco refusi – farò una versione 2.1 fra un paio di settimane).

  26. Pingback: Iho's Chronicles

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.