strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Ancora dinosauri, ma non solo

3 commenti


Ne ho accennato via twitter pochi minuti or sono, quindi perché non rendere pubblico il progetto?

Ne sono cambiate di cose in 100 anni...

Uno degli effetti collaterali di mettere insieme Il Destino dell’Iguanodonte (l’ebook è ancora e sempre disponibile), è stato esplorare le interessanti intersezioni fra scienza e narrativa.
Nulla di nuovo – a suo tempo avevo già rischiato di farmi cacciare dalla Società Paleontologica per aver presentato un poster sul legame fra scienza e immaginazione; molti colleghi non apprezzarono affatto che ci fossero immagini tanto del Megalosauro che di Bruce Willis.*

Fondamentalmente, la scienza non può scoprire ciò che non riesce ad immaginare.

Ecco quindi pronta – e già qua e là propagandata – una dotta conferenza dal titolo

“I Trilobiti di Trollope & i Dinosauri di Dickens – paleontologia e letteratura tra ’800 e ’900″

Al momento la conferenza è in preparazione, sarebbe bello metterla in piedi per settembre, e cerca una casa (vale a dire un posto dove proporla al pubblico).
Poi, se ci saranno sviluppi, se ne potrebbe fare un nuovo agile volumetto.

Chissà…

—————————————–

* Ma non mi cacciarono. Me ne andai io un anno dopo, quando la rivista della Società pubblicò un dotto articolo sullo stesso argomento, proprio di due dei colleghi che più vocalmente avevano contestato il mio lavoro (e che forse per questo non ebbero il buon gusto di citarmi fra le fonti).

About these ads

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, freelance researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous.

3 pensieri su “Ancora dinosauri, ma non solo

  1. Ah, eccolo qui. Visto su Twitter, e allora… Qui si è un può fuori mano per la conferenza, ma si tifa per gli sviluppi e il volumetto – che all’idea del ruolo dell’immaginazione all’interno di qualsiasi cosa si è molto interessati.
    Quanto invece all’idea del Dr. Dee che presenta una conferenza “audace” alla Società Paleontologica”, viene contestato dai colleghi, rischia l’espulsione e poi se ne va di suo in seguito al furto di idee da parte di viscidi colleghi… non sarebbe un inizio perfetto per un romanzo? :-)

  2. Se dovessi scrivere un romanzo per ogni volta che colleghi viscidi mi hanno rubato idee o materiale, finirei a lavorare a cottimo come i vecchi pulpsters che mi piace tanto leggere.
    Ma certamente si tratta di un avvio classico.
    Quando avrò una buona storia da scrivere…

  3. Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.385 follower