strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Sei Giorni per Salvare il Mondo – il manuale

20 commenti

Ciò che potete scaricare da qui è un agile volumetto estremamente stringato, intitolato Sei Giorni per Salvare il Mondo.

Si tratta di una sorta di manuale di scrittura pulp, e contiene tre articoli e due notarelle.

Gli articoli sono

. “Come Scrivo”, di Norvell Page, che avete già visto in tre puntate su questo blog.

. “La Formula Definitiva”, ovvero il famoso Lester Dent Master Plot, o come scrivere un racconto di 6000 parole secondo la formula del più famoso autore di pulp di tutti i tempi.

. “Sei Giorni per Salvare il Mondo”, un estratto della lunga intervista di Colin Greenland a Michael Moorcock che venne pubblicata come Death is No Obstacle; in queste pagine Moorcock spiega come scrisse Stormbringer in tre giorni.

Al mix si aggiungono una pagina di M. John Harrison sull’ispirazione, e la famigerata nota su correzioni e revisioni di Ian Fleming.

Trenta pagine ed una brutta copertina, che per la loro natura di cotto-e-mangiato, sono presentate qui come .pdf
Non me ne vogliano gli estimatori dell’epub.

Lo scarico è naturalmente gratuito.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

20 thoughts on “Sei Giorni per Salvare il Mondo – il manuale

  1. naturalmente da segnalare e scaricare!

  2. Scaricato, mamma mia quanta roba devo leggere:-)
    grazie

  3. Many thanks! Ma prima o poi arriverà una versione completa di relazione/diario/mappa/impressioni/whatnot della *tua* seigiorni? Che qui siamo curiosi dell’applicazione pratica di Page, Dent, Moorcock & Associati…

  4. Interessante! Grazie del regalo…
    Il che mi ha fatto ricordare che dovevo mandarti, insieme ad altri brutti ceffi, un articolo riguardante la scrittura (e affini), cosa di cui mi sono completamente e colpevolmente scordato 😦

  5. Interessante, grazie. 😉

  6. @laClarina
    Discussioni future ce ne saranno, eccome.
    Sto semplicemente cercando una forma sensata – perché “ora vi racconto quanto mi sono divertito” mi pare un po’ sterile.
    Ma prima dell’applicazione pratica, credo convenga definire la base teorica.

    @Mcnab
    Tranquillo, che di cose da leggere ne ho una lunga lista.
    Il problema è, in questi giorni ho ritrovato la voglia di scrivere, e quindi non ho pazienza con ciò che leggo… 😛

  7. Scarico e in lista di lettura… 😉

  8. Ciao Davide,

    se mi rendi disponibili i sorgenti provo a farlo diventare epub, cosi lo leggo piu’ comodo.

    Riccardo

  9. dimenticavo: e lo metto a disposizione della comunita’

  10. A questo punto, essendoci richiesta, lo converto io in nottata e metto su il link – è meno traffico 😉

  11. grazie!

  12. Fantastico volumetto…scaricato e divorato a morsi nel pomeriggio durante il riposino dei due marmocchi!
    Davvero bella la formula definitiva solo che quando la vai ad applicare ti rendi conto di quanto sia difficile da seguire. Secondo me ci vuole davvero molto talento, tanta immaginazione e tanto lavoro.
    Insomma è una formula che lascia ampio spazio a tutta la creatività che si vuole.
    Grazie infinite, ho davvero apprezzato questo volumetto!

  13. Felice che sia piaciuto, Cily.
    Si tratta, come sempre, di suggerimenti e idee da valutare, non delle Tavole della Legge – ma credo siano preferibili a tante Buone Regole che ci vengono sbattute in faccia ogni tre per due 😉

  14. Grazie! Ogni buon consiglio è un’opportunità.

  15. Mi scuso da subito per il necroposting, ma ho da poco finito di leggere questo “manualetto”… Non c’è che dire, grazie Davide per aver reo disponibile queste risorse. Ho trovato alcune cose (tipo la formula di Lester Dent e il brano di Moorcock) veramente illuminanti. Grazie ^_^

  16. Gherardo, non è morto il post che in eterno può attendere, come diceva quel tale…
    Mi fa piacere che sia piaciuto.
    Grazie del feedback.

  17. Pingback: L’Iguanodonte Perduto « strategie evolutive

  18. Ciao, mi piacerebbe dare un’occhiata a qs. tuo scritto che però non è più disponibile…è possibile aggiornare il link?
    Grazie comunque.
    Un saluto

    • Il file non è più disponibile, mi dispiace.
      devo andare a scavare nei miei archivi per cercare se ne esiste ancora una copia, sopravvissuta a cambi di PC e formattazioni varie…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.