strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Colline (non poi così) selvagge

4 commenti

Oggi giornata semi-lavorativa.
Col favore dela temperatura in fondo moderata, e con l’ausilio del fratello in veste di sherpa, sono a salire e scendere per le colline del Monferrato, in cerca di scorci da fotografare.

Il 19 del mese, infatti (domenica prossima) parteciperò ad un interesante evento a Bruno, piccolo ma fascinoso comune a pochi chilometri da dove mi trovo.

Certo, catturare l’attenzione del pubblico, considerando la concorrenza che ci farà la partita scapoli-ammogliati, sarà una bella sfida.

Ma l’occasione è ghiotta – qui in Monferrato l’interazione fra geologia, clima ed azione antropica è particolarmente evidente, e sarà divertente chiacchierare di come il luogo in ci troviamo esista…perché ci troviamo qui.

Però mi servono foto… e perciò, si prende la via delle colline.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

4 thoughts on “Colline (non poi così) selvagge

  1. Ma… esistono davvero le partite scapoli/ammogliati!
    Fantastico!

  2. Solo la cena revival con gli amici delle medie risulta essere più triste di una partita scapo/ammogliati, fatta eccezione per alcuni matrimoni ovviamente…

  3. No, Ferruccio, la foto qui sopra l’ha fatta l’Ente Turismo 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.