strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Una voce e 45 corde

5 commenti

Era un po’ che non parlavo di musica, e quindi rimedio con un breve post sulla mia ultima scoperta.

Lucinda Belle e la sua Orchestra fanno un mix intelligente di jazz e blues con elementi classici – il genere di cosa che succede quando un’arpista classica decide di uscire dai binari battuti.

Ed ha anche una gran bella voce ed un atteggiamento opportunamente ironico.

L’album – My Voice & 45 Strings, del 2011 – non è stato facilissimo da reperire.
Oh, lo si trova sui maggiori negozi online.
Ma come al solito, l’impossibilità di scaricare da Amazon i file audio diretti al mercato anglosassone, associato al netto rifiuto di iTunes di servire Linux, ha significato puntare su un CD usato da otto euro inclusa la spedizione (lo stesso prezzo del download) anziché acquistarlo nuovo a sei volte tanto.
Ma sono stati soldi ben spesi: i dodici brani hanno un buon ritmo, arrangiamenti piacevoli e un paio di sorprese nascoste nel mix, e la musica si adatta molto bene a queste giornate precocemente autunnali.

La questione dei diritti digitali complica anche le operazioni per scaricare un singolo ed un ep con tre inediti, appena usciti e che l’artista mette a disposizione gratuitamente sul proprio sito web.
Ma con un po’ di inventiva, ci si riesce.
E vale lo sforzo.

Insomma, ottima musica, una buona dimestichezza con il marketing online (regalare quattro canzoni e venderne altre 12 a otto euro è un’ottima strategia), il mio genere di musica.
Non posso davvero chiedere di più.

E a questo punto posso anche farvene sentire un campione…

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

5 thoughts on “Una voce e 45 corde

  1. Grazie per avermela fatta conoscere, questa canzone mi piace un sacco! Vado a curiosare e ad ascoltare il resto dell’album 🙂

  2. Mi sa che mi hai appena dato un’altra dritta musicale…

  3. Mi sono imbattuto in Lucinda Belle caso, trovando quiei giocosi duetti con Casey Abrams su YouTube. Ebbene si, lo confesso, io seguo American Idol!

  4. Pingback: Il meglio dell’anno (?) « strategie evolutive

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.