strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

UFO

15 commenti

Una rapida segnalazione per tutti i surfisti.
Questa settimana, di là da Il Futuro è Tornato, ci occupiamo di UFO.
No, non di contattismo e sciroccati vari – della serie televisiva di Gerry Anderson.
Quella col Comandante Straker.
Fondamentale non solo nella storia del genere, ma anche nella diffusione della fantascienza nel nostro paese.
Un telefilm con una storia complicata, divertente, spesso sorprendente.
E Il Futuro è Tornato ne tratterà estesamente.
Sette giorni, sette articoli curati da Nick il Nocturniano e da Giuseppe Massari.

Se, come me, ricordate con nostalgia questo pilastro della fantascienza televisiva, fateci un giro.
Se non sapete di cosa sto parlando e volete scoprire cosa vi siete persi, fateci un giro.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

15 thoughts on “UFO

  1. Mi spiace, ma ho sempre odiato UFO. Ha un’atmosfera troppo triste per i miei gusti, troppo stile Germania durante la Guerra Fredda. Sembra di vedere l’ispettore Derrick nello spazio 🙂

  2. @ Davide.
    Grazie per il sostegno.
    @ Umberto Pignatelli.
    Prova comunque a dargli una possibilità, magari cambi idea. 😀

  3. A-D-O-R-O- corro subito a leggere 🙂

  4. Mai amato UFO, ma è impossibile negare il grande, enorme merito di aver sdoganato il genere anche qui, ai margini della civiltà.
    Seguirò con grande interesse gli articoli 😉

  5. a me piaceva tanto, soprattuto i modellini. C’è da dire che il comandante a me faceva paura. Ma ero piccolino.

  6. Io impazzivo per le signorine dai capelli viola, avrei voluto anche io i capelli cosi’

  7. UFO: un mito, una fede.
    Umberto Pignatelli, dovresti vedere “Astronave Orion”, serie in B&N di una stagione prodotta in DDR e uscita pochi mesi prima dell’esordio di “Star Trek”… 😉
    (e non è una battuta, esiste VERAMENTE)

  8. Conosciamo benissimo Astronave Orion. L’ abbiamo anche recensita altro che Derrick….:)

  9. Vedere per credere

    http://ilfuturotornato.com/2012/05/24/i-viaggi-dellastronave-orion/

    E a questo punto, come dicevo altrove, io all’età di 6/7 anni preferivo Orion a UFO… segno che io e la space opera siamo sempre andati d’accordo.

  10. >Gugliantini
    DDR? No germania ovest. La DDR si specializzava più nel settore distopie…

  11. mitica l’astronave Orion … notare la differenza tra la britannica UFO, sigorine supersexy in miniminigonna, stivale col tacco, parrucche viola, puro stile anni 70 e la tedesca Orion, signorine con vestito al ginocchio e stivale piatto, assolutamente contro ogni tentazione :-p

  12. UFO non piace nemmeno a me però grazie per la scoperta della serie Orion, non ne sapevo niente e cercherò di vederla.

  13. Per come la vedo io UFO SHADO con qualche piccolo ritocco funzionerebbe benissimo anche oggi; nonostante l’abbia vista non son quante volte ogni volta che mi ricapita un episodio facendo zapping mi faccio prendere.

    E poi… guardate quanto è bella lei…

  14. Per me, fra Orion e UFO, era una bella gara. Purtroppo la Dinki Toys non faceva i modellini dei Lancet, e il “Veicolo comando” della Atlantic era copiato al 100% dagli SHADOmobile… 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.