strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Ventunesimo giorno, ventesima lezione

2 commenti

learning-spanish-for-beginners-ser-vs-estar-cat-on-tableBasu ni norimasu – ovvero, prendiamo l’autobus.
La ventesima lezione è quella dei complementi di luogo e di mezzo.
E quindi via con le preposizioni – ue, soto, shitasopra, fuori, sotto.
E poi i verbi per andare, salire, scendere, spostarsi.
E prima e poi, e poi le direzioni – avanti, indietro, a destra a sinistra.
Koosaten o migi e magarimasu all’incrocio gira a destra.
E possiamo finalmente dire the cat is on the table, però in giapponese: teburu no ue ni neko o arimasu.
È un traguardo fondamentale in qualsiasi lingua.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

2 thoughts on “Ventunesimo giorno, ventesima lezione

  1. teburu no… avesso che finisco la frase il gatto è già scappato via

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.