strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

1918 – Ucronia radiofonica

4 commenti

Domenica, facciamo qualcosa di diverso.
Chi frequenta queste pagine sa bene ormai che ho un debole per i radiodrammi.
E allora perché non segnalare un bel radiodramma gratuito, che dovrebbe stimolare i lettori abituali di strategie evolutive.

Screenshot from 2013-07-13 23:01:041918
Gli alieni sono atterrati sulla terra – schiantandosi con una delle loro navi.
Utilizzando le tecnologie recuperate dai relitti alieni, le nazioni impegnate nella Grande Guerra scatenano nuove armi tecnologiche sui campi di battaglia e nei cieli dell’Europa.
Resuscitato in forma di cyborg dagli scienziati austriaci, il Barone Rosso è un’arma-chiave in questa nuova guerra – e una pedina essenziale nella più vasta guerra che presto opporrà umani ed alieni.

Ucronia, battaglie aeree, mostri spaziali, il potere del suono.

1918 è un prodotto pregevolissimo, originale, divertente e assolutamente gratuito.
Una donazione permetterà d’altra parte ai ragazzi alle spalle del progetto, di produrre altre stagioni della loro avventura.
Vivamente consigliato.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

4 thoughts on “1918 – Ucronia radiofonica

  1. Estremamente interessante. Scarico subito da iTunes. Sarà anche un bell’esercizio per migliorare il mio inglese parlato/ascoltato.

  2. Povero Barone – che cosa non gli combinano questi romanzieri! Vampiro volante, cyborg redivivo…

    Essì, so che non sopporti The Flying Kraut, ma c’è anche gente malguidata che lo ha in simpatia, you know…

    • Avendo letto alcune sue lettere e alcune sue dichiarazioni alla stampa, credo che il Barone fosse un prodotto esemplare della propria epoca e della propria cultura.
      Non che questo me lo renda simpatico.
      Capisco semplicemente perché fosse necessario abbatterlo:
      E perché tanti autori ne abbiano fatto un eroe negativo.
      Era un eroe negativo.

  3. Ottima segnalazione grazie. Sicuramente un buon modo per passare le serate 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.