strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Il problema del formato

28 commenti

Cover of "Kindle Wireless Reading Device,...

Stamani vi passo la palla, e aspetto una vostra risposta.
Ciò che vorrei sapere, è quale sia il formato per i libri elettronici più gradito ai lettori di strategie evolutive.
Il sondaggio resterà aperto fino a domenica.
I commenti sono aperti per osservazioni, idee e chiacchiere – ma tenete presente che le votazioni nel modulo qui sotto sono assolutamente anonime.

Grazie per la partecipazione.

Chi è il primo?

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

28 thoughts on “Il problema del formato

  1. Votato epub ma in realtà vanno bene tutti. A parte il text sul blocco note. Quello lo possiamo cassare.

  2. PDF e` il peggiore, anche convertendolo, ma epub e mobi sono paragonabili. In ogni caso si possono convertire facilmente in pochi secondi usando gli strumenti adatti. Personalmente preferisco mobi per la possibilità di avere il dizionario (nel mio reader).

  3. ovviamente epub, dopo le palle che t’ho fatto con amazon (e che amazon ha fatto a me col kindle store), ma col mobi ho imparato a arrangiarmi. il trucco alla fine è volerla leggere davvero, una storia: cisi ingegna🙂

  4. Quasi per giocoforza voto epub poichè il mio e-reader non è Kindle anche se la tentazione di rifornirmi tramite Amazon è forte, dato lo sterminato catalogo.

  5. Io leggo quasi esclusivamente ePub😉

  6. mobi, dato che mi sono regalato un kindle…

  7. Mobi, avendo il kindle…

  8. Quoto Nail: va bene tutto tranne il PDF

  9. Qualsiasi tranne PDF, voto Mobi perché ho il Kindle e quindi anche se ho degli ePub trovati non su Amazon, me li converto e via.

  10. Preferisco il pdf per leggere su schermo e su ipad ma anche l’epub va benissimo perchè il mio lettore lo supporta.
    Il mobi no perchè non ho più il kindle e non sempre con Calibre la conversione viene piacevole da leggere.

  11. Beh. il mobi si può sempre trasformare in epub. Comunque direi l’epub, anche perchè il mobi sponsorizzato da Amazon mi ricorda un po’ troppo da vicino la politica della Microsoft sul pacchetto office. Quanto al pdf va bene se non si ha altro…

  12. Mobi, perché ho il kindle ed è più comodo. Ma anche l’epub va benissimo. Si converte in un secondo.
    Basta che non sia l’orrido PDF

  13. Mobi, ma al limite anche epub. Purché non sia il pdf, insomma.

  14. Ho indicato il mobi dal momento che è quello più commercialmente appetibile; credo tuttavia che la soluzione migliore sia avere due versioni dei file, appunto il mobi e l’epub.

  15. Mobi o epub tranquillamente trasformabile in mobi LOL

  16. mobi epub e pdf, ma a patto che quest’ultimo sia impaginato bene

  17. Aggiungo solo che io non ho un kindle, ma acquisto da Amazon ebook. E` un po’ macchinoso, ma non leggo un libro al giorno, per cui non e` un problema🙂

  18. Ho votato epub, ma è un falso problema. Uso Leggo di IBS che legge indifferentemente qualunque formato, dal .doc, al .pdf, al .mobi, al .epub a tutti quelli che potete immaginare. Inoltre, se avessi un e-reader meno valido, userei Calibre, un software gratuito che si scarica in rete, che converte ogni formato in un altro.
    Temo che la storia dei formati sia una trappola inventata dai distributori tipo Amazon con i loro lettori mono-formato.

  19. fondamentalmente la scelta dipende dal dispositivo usato: chi ha il kindle userà mobi, quei pochi che leggono su tablet o schermi più grandi possono gradire ancora i pdf, il resto epub

  20. ho votato epub, peccato solo per la gestione delle “note a piè pagina”… non so se qualche ereader in particolare possa ovviare a questo problema, ma su pc e tablet le note vengono sbattute tutte a fondo testo, e poi non si può tornare indietro. Per testi con note, meglio piuttosto il pdf.

  21. Epub, anche se leggo pure mobi grazie all’applicazione kindle per iPad.
    Moro, in un epub fatto bene e gestito da un buon lettore, a fine nota c’è un comodo tastino/freccetta con cui tornare al testo. E in un formato con le pagine non fisse ma fluide (ovvero qualunque cosa di diverso da un orrendo pdf) le note a piè pagina DEVONO andare in un punto che non sia sotto la pagina, visto che la pagina come oggetto fisso non esiste.

  22. Epub. Credo che epub e mobi siano strutturalmente molto simili (stessa tecnologia), ma la differenza grande è che uno dei due formati è aperto. Questo significa compatibilità, sopravvivenza all’obsolescenza, possibilità di apportare migliorie… o anche solo di vedere cosa c’è dentro. Sto incontrando enormi difficoltà nella conversione di un epub in mobi, ed è possibile che alla fine rinunci, proprio perché non ho a disposizione strumenti per controllare cosa sto facendo. Lo so che ci sono Calibre e il tool di Amazon, ma non è proprio la stessa cosa. Purtroppo, ciò che tiene questi due formati essenzialmente allo stesso livello sono i DRM. Un epub limitato da DRM non è compatibile, è un file a scadenza ed è blindato. Queste forse sono osservazioni un po’ tecniche, mi rendo conto che come lettore ci si riduce alla sola questione etica – che però vale per tutto il mondo del software, i formati ebook sono solo gli ultimi arrivati. Quindi, al netto dei DRM, ho votato epub.

  23. ho scritto mobi, ma va bene anche epub. pdf ok ma solo se ben impaginato. comunque io possiedo due kindle e trasformo tutto con Calibre

  24. L’importante è che sia senza DRM, in quel caso ePub e MOBI sono intercambiabili tra di loro. (anche con il DRM, ma questo è un altro discorso)

  25. Mobi, perché ho un kindle, ma in realtà vanno bene anche ePub e,addirittura, txt. Solo con i pdf mi trovo un po’ in difficoltà

  26. Mobi, avendo un kindle su cui leggo di più.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...