strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Motivazione

7 commenti

challenge-poster-lAvete presente i poster motivazionali?
Quelli che vengono appesi negli uffici (ma ce li appenderanno poi davvero?) e che dovrebbero motivare i dipendenti e rendere la loro permanenza nell’ufficio più efficiente, produttiva e gioiosa?
Quelli che è così facile prendere in giro?
Beh, non servono a nulla.
Immagino che non sia una sorpresa, questa notizia.

Io invece sono inciampato su un interessante trucco mentale taoista – ok, diciamo di derivazione taoista – studiato per motivare noi stessi, e che funziona.
Che gli altri si motivino da sé, se proprio vogliono.
Ma noi come facciamo a mantenerci in carreggiata su un lungo progetto senza perdere la spinta, come facciamo a garantire cheil nostro cervello, così amante delle distrazioni, possa mantenersi a fuoco sul problema?

L’idea è questa.
Si tratta di compilare una lista quotidiana.
Il supporto è di vostra scelta – potrebbe essere un quaderno o un notes, oppure una lavagna, o magari un blog*.
La lista la compiliamo tutte le sere, idealmente prima di coricarci.
E cosa ci scriviamo?
Cinque cose.
Keep-Calm-and-Make-a-ListLa nostra lista si intitola

Cinque cose che ho fatto oggi…

e poi fate voi

… per diventareuno scrittore a tempo pieno
… per riportare il mio peso sotto controllo
… per chiudere il progetto su cui sto lavorando
… per essere un compagno migliore
… per risparmiare ed estinguere il mutuo
… per trovare il modo di fuggire da questo paese

Tutto qui.
Cinque cose, tutti i giorni, tutte le sere, che avete fatto durante il giorno per avvicinarvi al vostro scopo finale.
Richiede costanza, ma la parte divertente è che in capo a pochi giorni la consapevolezza di dover compilare la dannata lista prima di coricarci obbligherà la nostra mente a cercare di fare qualcosa verso il raggiungimento di quello scopo.
Le cinque azioni, le cinque scelte, verranno da sole.

Funziona?
Discretamente.
Ci vuole costanza, bisogna resistere per i primi giorni.
Ma poi, cominceremo a inventarci nuovi modi per raggiungere il nostro scopo, e compilare la lista.

E poi, provarci non ci costa nulla, no?

——————————-
* In effetti, con buonapace di Lao Tzu e Chuang Tzu, che certo non sapevano cosa fosse il blogging, è anche un ottimo sistema per gestire un blog e aggiornarlo tutti i giorni.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

7 thoughts on “Motivazione

  1. Be’ non so se ci credi ma io lo uso questo metodo

  2. Ci proverò di sicuro. L’autunno mi rende sempre molto rallentata, deconcentrata e irritabile.
    Credo proprio che ci sia bisogno di una lista.
    La cosa che mi piace è che 5 cose non sono troppe ma non sono neanche poche quindi tocca impegnarsi.
    Grazie…sempre forti i taoisti😀

  3. Ci proverò di certo: magari il 2014 è l’anno che vede la fine della gravidanza del mio romanzo😛

  4. Io da un paio d’anni utilizzo liste più o meno motivazionali (non sempre, ma a volte sì) e le trovo in effetti abbastanza utili🙂
    E poi, diciamoci la verità, è un metodo a costo zero, a fatica minima, quindi può solo essere positivo utilizzarle.

  5. Cinque cose mi sembrano tante, e questo significa che ne ho bisogno. Mi faccio il quaderno. Grazie,

  6. Salve, anch’io ho delle motivazioni simili, anche se non proprio le cinque del Dottor Davide Mana: 1 Diventare scrittrice a tempo pieno (senza farmi spellare viva da editori e editor, oltre che dal pubblico 2 Svolgere altri lavori senza che colleghi e capi mi vogliano morta 3 Rincasare a fare il mio dovere senza che i miei arrivino ad azzannarmi (magari usando le ricette del tacchino del Dottor Mana per cucinarmi a dovere). 4 Vivere al meglio che posso 5 Incrociare le dita per evitare il Disastro della Mia Vita

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...