strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Il Ritorno dello Scorpione

4 commenti

piomboUna rapida segnalazione, oggi, per la serie degli ebook della domenica.

Gray Scorpion, il vendicatore mascherato che ha fatto della città di Misty Bay il proprio territorio di caccia, esordì un paio d’anni or sono sulla rivista Piombo.

Gray Scorpion è un personaggio che discende direttamente dai vecchi hero pulps – è un nipote di The Shadow e The Spider, proviene dallo steso immaginario mistico che ci diede il Green Lama.
È a tutti gli effetti il primo vendicatore new pulp italiano.
Il primo, l’unico, sempre e comunque il migliore.

Gray ScorpionÈ bello vedere che, Piombo sospesa nei vortici del tempo, Gray Scorpion è comunque tornato sui nostri ereader, grazie ai buoni auspici di Andrea Sfiligoi e della sua neonata Masked Elephant Press.

Gray Scorpion: L’Ora Più Buia è un pulp digitale da 50 pagine, ben scritto e con una bella copertina.
Sotto alla copertina, due avventure dello Scorpione, alle prese con il male.
Perché qualcuno deve farlo.

Pare che un onesto intrattenimento sia diventata una cosa disdicevole.
Se è così, evitate Gray Scorpion – questo è onesto, solido, intrattenimento alla vecchia maniera, filtrato attraverso una sensibilità moderna, e vale ogni dannato centesimo.

Enhanced by Zemanta

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

4 thoughts on “Il Ritorno dello Scorpione

  1. Grazie mille della segnalazione e della recensione. Aggiungo, per chi lo avesse già scaricato, che poche ore fa Amazon ha aggiornato il file. Abbiamo eliminato alcuni fastidiosi refusi segnalati da un lettore. Quindi ri-sincronizzate i vostri apparecchi… Di lettura.

  2. @Andrea
    Risincronizzo subito. Grazie!😀

  3. decisamente una piacevole scoperta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...