strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Niente di nuovo

3 commenti

Ieri ho letto di uno studio secondo il quale dopo i 33 anni non si ascolta più nuova musica.
Pare che per me non funzioni così.
O non esattamente.
E mi fa un po’ ridere, considerando che già ai tempi del liceo (che è poi quando uno di solito comincia ad ascoltare più musica) io ero quello che ascoltava musica vecchia.
Perciò, forse, tutto dipende da cosa si intende per nuova.

Per me questa è musica nuova – scoperta da poco.
Lei è Cassie Taylor.
Il pezzo sono due – Ol’ Mama Dean parti 1 e 2.

E buona domenica.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

3 thoughts on “Niente di nuovo

  1. Ho superato i 33 da sei anni e ascolto molta musica nuova – se c’é una cosa che mi appassiona è seguire gli sviluppi intorno a me (nei filoni che bene o male mi piacciono, in genere) per trovare le nuove perle.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...