strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Un’innovazione vecchia di sessant’anni

6 commenti

Detesto questo genere di cose…

…perché mi fanno sentire vecchio.
Molto vecchio.

Seguirà dibattito – o per lo meno un post sul film di Robert Montgomery.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

6 thoughts on “Un’innovazione vecchia di sessant’anni

  1. Carina, ma con poca ciccia sulle ossa.
    Parlavamo della presentatrice, giusto?

    • Immaginavo che qualcuno dei miei sensibili lettori avrebbe colto il succo della questione😛

      • Dottor Mana, le ricordo che la carne é debole… Esentando le stupidaggini, credo di aver visto il videoclip qualche tempo fa; l’idea di fondo c’è, e condivido il parere che non si siano inventati nulla. Forse é la resa finale del prodotto ad essere più accattivante, ma per quanto possa sembrare un controsenso, quel tipo di ripresa in soggettiva distorce la scena in modo quasi doloroso.

  2. ri-scopritori dell’acqua calda,su rieducational channel !🙂

  3. Non è stato inventato nulla, ma non credo che si siano rifatti o abbiano preso spunto da The lady in the lake, questo Hardcore è un videogioco pre-giocato uguale ad un gameplay come se ne trovano tanti sul tubo, roba buona per negati che vogliano dare un’occhiata a come funziona un videogioco, e illudersi così di capire o provare le stesse sensazioni di un gamer, ovvero una colossale balla, e si rifà così tanto ai videogiochi che posso anche dire che genere è: uno spara-tutto a binario in prima persona con qualche inserto cinematico in funzione di spiegone/intro/transizione/finale, ma con la novità di essere fatto dal vivo.
    Dal mio punto di vista qualcosa di inutile, vedere un film che è la partita di un altro non è il massimo della vita, inoltre gli sparatutto a binario sono uno dei generi che meno sopporto, ma siccome sono solo un “old grumpy”scommetto che invece non mancheranno gli estimatori.

    • Non ho mai sostenuto che abbiano copiato dal film di Monthgomery – che probabilmente non sanno neppure che esiste.
      Hanno semplicemnte reinventato la ruota, in maniera un po’ meno elegante di quanto fece Montgomery nel ’47.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...