strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Niente margherite nella terra promessa

2 commenti

Ho appena consegnato all’editor un articolo di 8500 parole sulle tematiche ecologiche nel cinema di fantascienza catastrofico.
Il pezzo si intitola Niente margherite nella terra promessa, dal ritornello di King of the World degli Steely Dan – una canzone ispirata a Panic in the Year 2000, uno dei primi film catastrofici dal forte elemento ecologico.

Il mio articolo si concentra soprattutto sul periodo a cavallo fra gli anni ’70 e ’80, per poi estendersi fino al 2015.
È una colossale lista di film e di libri, inframezzata a considerazioni sfuse.

E naturalmente, il soylent green è gente.
Lo fanno con la gente.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

2 thoughts on “Niente margherite nella terra promessa

  1. Interessantissimo….Dove potremo leggerlo?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...