strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Per una buona causa: Favole Migranti

4 commenti

51xy6EGrBBLFacciamo un po’ di pubblicità progresso, perché è uscito un libro del quale non ho visto parlare granché, e che invece vale la pena di far circolare.

Si tratta della raccolta Favole Migranti, della quale faccio seguire la sinossi.

“Favole migranti” nasce da un progetto condiviso, sostenere le associazioni che tutelano e aiutano i piccoli migranti, bambini e ragazzi, spesso non accompagnati, che in questi anni stanno attraversando il Mediterraneo per venire in Europa, e più precisamente in Italia. Perché non scrivere un libro di favole dedicato ai bambini e ragazzi italiani, ma anche agli adulti che condividono il nostro progetto e devolverne l’intero ricavato a queste associazioni?

A questa richiesta numerose sono state le adesioni sia come semplici supporter, che come autori proprio mettendosi in gioco, scrivendo una favola.

I racconti sono:

  • Il viaggio di Amir – Giulietta Iannone
  • Alle luci dell’alba – Giancarlo Vitagliano
  • Amir e l’albero incantato – Federica Guglietta
  • La piccola foglia – Piermario Ramello
  • Il gatto pop corn – Piermario Ramello
  • Una Cenerentola con gli scarponcini rossi – Fioly Bocca
  • Laila e il filo magico – Elisabetta Forte
  • La stellina salterina – Denise Colletta
  • Hope – Patrizia Fortunati.

Tutti gli autori hanno deciso di donare i loro proventi a questo progetto. Una menzione speciale merita Fede Ghira, anche lei ha scritto un racconto che per ora non è stato accluso, per motivi tecnici, alla raccolta, speriamo di poterlo fare in futuro.

Ora lo so che magari questo non è esattamente il vostro genere di lettura, ma si tratta di un lavoro che merita di circolare, e di vendere – perché si tratta di aiutare dei bambini.
Fate come l’Uomo Tigre – cacciate due lire per aiutare dei ragazzini in difficoltà.

Advertisements

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

4 thoughts on “Per una buona causa: Favole Migranti

  1. Fatto. Curiosa la scelta della copertina per una raccolta simile, è un po’ in stile manga.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...