strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

La stella di Van Maanen

6 commenti

Van Maanen’s Star è la mia prima space opera militare, una novelette ambientata nell’universo di Star Eagles sviluppato da Damon Richardson per la Ganesha Games di Andrea Sfiligoi. (http://www.ganeshagames.net/)
Un gioco di furibonde battaglie spaziali fra le forze dell’umanita e dei suoi alleati, riuniti sotto l’egida della ConStar, ed i misteriosi alieni S’Sekai.

9a410eaaf9963756201434ccdb46df82_original

Star Eagles è stato oggetto di un kickstarter di successol’anno passato, e all’epoca avevo avuto modo di partecipare molto marginalmente al progetto, fornendo dei brevi brani narrativi per speziare il contenuto.

L’universo descritto nel gioco mi era piaciuto molto, e mi sarebbe piaciuto continuare ad esplorarlo – specie considerando che avvop frale mani due personaggi, Tam e Lol, che avrebbero reso l’esplorazione particolarmente interessante.
Perciò chiesi ad Andrea e a Damon il permesso di continuare a scrivere – e loro furono così gentili da darmi l’accesso al loro personale parco giochi.

privateers 1 cover 2

Van Maanen’s Star è la mia prima space opera militare, dicevo, e spero sia la prima di una serie. Di sicuro Tam e Lol hanno ancora un sacco di storie da raccontare, e scrivere questi racconti in totale libertà è come prendersi una vacanza da scadenze, revisioni e da “il lavoro”.
E chi non ha bisogno di una vacanza di tanto intanto?

Al momento il racconto è disponbibile via Gumroad in un comodo zip che contiene mobi, epub e PDF. A giorni usciremo anche su Amazon.
E stiamo a vedere cosa succede.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

6 thoughts on “La stella di Van Maanen

  1. Ah! Questa mi sa che me l’accatto!
    Non vado pazzo per la fantascienza militare, ma amo la space opera. Sono sicuro rimmarrò soddisfatto.
    Domanda di rito, anche se forse scontata: è self-contained?

  2. Ma bisogna aver letto il manuale di Star Eagles per leggere il racconto?

  3. E’ hard sci fi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.