strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Qualcosa che so di lei: Valerie Cazaret

2 commenti

Amarna preview smallIl secondo episodio di AMARNA sta per arrivare sugli scaffali, e ho pensato di fare una serie di post, nelle prossime settimane, mentre escono gli altri episodi, sui personaggi, i buoni e i cattivi e tutti quelli in mezzo.
C’è un po’ dimateriale nel press kit che avevo creato per il lancio della serie, ma come succede di solito, sto scoprendo di più sui miei personaggi mentre scrivo di loro.
È così che lavoro: uno schizzo veloce, un riferimento fotografico, una lista di dettagli, e poi lascio che i ragazzi scappino con la storia.

E quando si tratta di scappare con la storia, nessuno batte Valerie Cazaret.

lombard-8Valerie è basata su un numero di donne che ammiro, mescolando e abbinando pezzi e dettagli sfusi.
Fisicamente assomiglia alla mia amata Carole Lombard nelle sue foto fuori scena: bionda, intensa e divertente.

Dalla sua breve introduzione all’inizio del primo episodio sappiamo che Valerie è nata ad Arles, in Provenza, il 6 giugno 1899.
Questo le rende una Gemelli e il suo segno cinese è Cinghiale/Terra. Ora, non credo negli oroscopi e tutta quelle sciocchezze1, ma questa è una storia di avventura e un fantasy, e quindi trovo queste superstizioni utili per la mia caratterizzazione.

Sappiamo che Valerie servì come autista di ambulanze durante la Grande Guerra, ed era a Passchendaele nel 1918, durante la Quinta Battaglia di Ypres. Più tardi, nel 1919, si imbucò alla conferenza di Versailles come giornalista freelance. Entrambi questi dettagli sono rubati, per inciso, dalla biografia della viaggiatrice, esploratrice e avventuriera britannica Rosita Forbes.

quote-the-perfect-journey-is-never-finished-the-goal-is-always-just-across-the-next-river-rosita-forbes-87-9-0945

Tra la sua nascita e il suo coinvolgimento con la Croce Rossa, Valerie va a scuola in una scuola cattolica gestita da suore Santa Clara2 – il che spiega perché lei stessa si definisce atea, probabilmente.

Da questo momento in poi, Valeria inizia una vita da giramondo. È a Kanagawa nel 1923, durante il Grande terremoto di Kanto 3, a New York nell’estate del ’24 e a Capetown nel marzo del ’27.
Per qualche ragione è a Buenos Aires nel ’29, dove riceve notizie del Crollo di Wall Street.
acheron_the__ministry_of_thunderAlla fine del 1932/inizio 1933 è coinvolta in qualche cosa a Shanghai. Qualunque sia la faccenda, è associata a un italiano e entrambi attirano l’attenzione delle autorità tedesche. Il che significa che Valerie conosce Felice Sabatini, il personaggio principale del mio romanzo The Ministry of Thunder, da quando era ancora un ufficiale della Regia Aeronautica – e ora penso di sapere perché venne cacciato nel ’33.
Felix, vecchio furfante!

Maggiori informazioni su Valerie …
Conferma perfettamente il suo profilo Gemelli, essendo …

… socievole, comunicativa e pronta al divertimento, con la tendenza a diventare improvvisamente seria, pensierosa e irrequieta […] affascinata dal mondo, estremamente curiosa, con la costante sensazione che non ci sia abbastanza tempo per provare tutto ciò che vuole vedere.

E anche il suo segno cinese del Cinghiale/Terra, in particolare essendo …

… troppo vigorosa, quindi soffre spesso di ferite accidentali.

Sì, certamente.

39125-DSC_0528È una fumatrice (Gauloises Caporal è la sua marca preferita, o qualsiasi altra cosa possa trovare quando le prende una crisi d’astinenza), ed è probabilmente bisessuale (dato il modo in cui descrive le sue controparti femminili 4). Ha avuto alcune esperienze turbolente negli anni ’20, un tempo in cui lei era (nelle sue stesse parole) “una flapper appassionata”.
Il suo romanzo preferito è Jurgen di J.B. Cabell, e il suo attore preferito è William Powell (ovviamente).

Parla francese essendo madrelingua, inglese e spagnolo eccellenti, e sa cavarsela in arabo, cinese e giapponese. Può ringraziare le suore di Santa Chiara per il suo latino e la sua conoscenza dei classici.

E ancora mi domando cos’altro mi rivelerà da qui alla chiusura della prima stagione di AMARNA.

Oh, già, dimenticavo: il nome!
Cazaret è il cognome di un personaggio interpretato da Ava Gardner in un vecchio film (a voi ricordare quale), mentre Valerie è stato scelto, molto scientificamente, usando la funzione shuffle del mio lettore mp3…


  1. back off man, I’m a scientist! 
  2. e questo crea un tenue, molto tenue legame con il Jerry Cornelius di Michael Moorcock. Chissà poi perché? 
  3. un dettaglio che mi ha rivelato solo la scorsa notte. 
  4. una bella razionalizzazione per il fatto che io sia scivolato in modalità maschile nel mio lavoro di caratterizzazione, tié. 

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

2 thoughts on “Qualcosa che so di lei: Valerie Cazaret

  1. È nata lo stesso giorno di mia figlia! Mi piace! 😀
    Baggianate a parte, sembra davvero una tipa interessante, provo comunque molta invidia per chi, come te, riesce a tratteggiare appena un personaggio per poi scriverne e conoscerlo “in corso d’opera”. È una cosa che mi riesce nella recitazione (o nel gdr) ma, per qualche motivo, nella scrittura non riesco a fare.

    • Coincidenza spettacolare!
      Per il resto, io di solito lascio riposare i personaggi dopo averli delineati, e magari scrivo due o tre pagine dal loro punto di vista per “scaldarmi”. A quel punto, cerco di “vederli” e “sentirli” il più possibile, e lascio loro una certa mano libera.
      Fin qui ha funzionato – di solito il risultato è che le storie alla fine sono di un 30% più lunghe del prervisto 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.