strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Tastiere Roventi nella Città Morta

7 commenti

s-l300Stando a un sito web che tratta modernariato per collezionisti, l’ultima macchina per scrivere di mia madre, una Olivetti Lettera 35, vale 40 euro – ma su ebay ne ho visti degli esemplari che andavano anche per 100 euro.
Non male, per un pezzo di tecnologia obsoleta con una tastiera QZERTY.
La mia… beh, OK, quella della mia mamma buonanima, è ancora perfettamente funzionante. Le serve solo un nuovo nastro, che posso procurarmi su Amazon per circa 8 euro e spese di spedizione gratis con Prime.
E dovrò comprarmene uno, perché il 4 di Agosto userò la mia vecchia Lettera 35 per una di quelle “esibizioni da quattro soldi” che, mi è stato detto, i “veri scrittori” non fanno..
Beh, peggio per loro.

Il 4 di Agosto, salvo incidenti, saremo seduti ad un tavolo fra una libreria e un ristorante cinese, io ed il mio amico Fabrizio Borgio, che scrive gialli e sovrannaturale fra queste colline, e batteremo a macchina due storie, di getto, e le pagine, appena estratte dal rullo della macchina per scrivere, verranno stese su un filo, cosicché tutti le possano leggere.

L’evento si chiama Tastiere Roventi

PRESENTAZIONE-TASTIERE-ROVENTI-3rd

Lo scopo di questa esibizione da pochi soldi?
Beh, ne abbiamo più di uno.
Promuoveremo il nostro lavoro come scrittori – ci sarà una pila di libri che la gente potrà comprare
E promuoveremo i nostri rispettivi editori italiani, Fratelli Frilli e Acheron Books.
E speriamo anche di portare un po’ di gente alla Libreria A Pie’ di Pagina, che ci ospiterà.
Ci divertiremo per buonaparte del pomeriggio, bevendo bibite gelate e scrivendo.
E sarà un modo diverso dal solito per ricordare la buonanima di Harlan Ellison, che faceva questo genere dicose ai vecchi tempi, e le cui capacità e immaginazione noi non potremo mai eguagliare.

Ma che importa?
Lo faremo ugualmente.

E di fatto non sappiamo se ci sarà qualcuno in giro in un caldo pomeriggio d’estate, il 4 di Agosto, in una città che rischia di essere morta, con tuti in vacanza.
Ma chi lo sa, magari riusciremo a portare gente.
Ad attirarli col suono delle nostre macchine per scrivere.

Ora tutto ciò che mi resta è comnprare unnastro, e poi ricordarmi com’era la vita prima del backspace, prima di Copia/Incolla, prima dello spellchecker e su una pesante tastiera meccanica QZERTY.

Sarà molto divertente.
E scriverò un racconto!
Ci saranno, si spera, delle foto a documentare l’evento.
E le pagine!
E chi lo sa, se dovesse funzionare, si potrebbe rifare a StraniMondi.
Restate sintonizzati, e vi racconteremo le novità.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

7 thoughts on “Tastiere Roventi nella Città Morta

  1. Ma che iniziativa interessante! Quel giorno sarò lontano in ferie, e anche se fossi stato a casa sarebbe stato comunque un po’ troppo lontano, ma mi sarebbe piaciuto venire.

  2. Gran bella iniziativa
    Il buon Walter Lazzarin è un professionista del genere, sempre in giro seduto da qualche parte a scriere a macchina

    Io sono sempre stato molto favorevole a queste iniziative, bravissimi e vi auguro una giornata piacevole come una birra gelata
    ^_^

  3. Comincio a fare il tifo da ora…Buon divertimento a tutt’e due!

  4. Pingback: Tastiere Roventi nella Città Morta — strategie evolutive – katniss2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.