strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Dieci minuti prima che arrivino i selvaggi

Lascia un commento

Da un sacco di tempo mi gingillo con l’idea di mettere in piedi un podcast – ne abbiamo parlato spesso, su queste pagine.
Oggi, in occasione dell’International Podcast Day, ho messo online il primo episodio – in inglese e in italiano – di 10 Minutes Till the Savages Come, un podcast risercato ai miei follower su Patreon.
È un esperimento per mettere alla prova una delle tante nuove funzioni di Patreon, e per provare a fare qualcosa di nuovo.

Stando a quelli che se ne intendono, i blog sono morti – se volete comunicare con le masse attraverso i media (come cantava Joe Jackson) dovete usare un podcast o un vlog, perché la parola scritta è lenta e impacciata.

Io non credo.
Nel tempo impiegato a registrare, editare, ripulire e caricare venti minuti di bla bla, avrei potuto scrivere una dozzina di post come questo. E se pensate che laparola scritta sia lenta e impacciata, dovreste leggere di più, e possibilmente leggere qualcosa di buono.

Però capisco che sia più comodo ascoltare un podcast andando al lavoro che provare a leggere un blog nel tempo libero, che scarseggia.

E poi bisogna tenersi aggiornati.

Il podcast su Patreon si intitola 10 Minutes Til the Savages Come perché durerà non più di dieci minuti – l’idea è che così, se non è piacevole,per lo meno è breve.
Il tema… ah, quella è stata la parte più complicata.

I miei sostenitori su Patreon hanno già modo di frugare nel mio cestino della carta straccia, possono guardare come lavoro, ricevono anteprime e racconti, liste di cose che io trovo interessanti e articoli occasionali sul rutilante mondo della scrittura… cosa infilare, allora, in questi dieci minuti?

Una nuova idea.
Qualcosa con cui io non ho particolare dimestichezza, e che in dieci minuti provo a spiegare a me stesso. Cose come l’Attention Economy, il Perceptual Present, e così via.
10 Minutes Till the Savages Come esplorerà un’idea nuova ogni mese, senza uno script, senza mappa, senza rete. In italiano e in inglese. In dieci minuti.
Il primo episodio è online in questo momento.
È molto grezzo, abbastanza confuso,anche bruttarello, per molti versi… ma le cose miglioreranno. C’è certamente ampio spazio per migliorare.

È una nuova avventura.
Perché è bello essere miei sostenitori su Patreon.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.