strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Quarantine Quartet: ELENA

4 commenti

L’idea è semplice e vagamente demente: scrivere quattro racconti ambientati durante una quarantena durante gli otto giorni della quarantena prevista nella mia provincia.
Un racconto ogni due giorni, scritto solo la sera dopo cena per via di certi altri impegni inderogabili.

Il titolo del progetto è Quarantine Quartet, ed è cominciato lunedì.
E oggi, grazie alla rapidità ed alla solerzia degli oompa-loompa del signor Bezos, il primo racconto, scritto nelle serate di lunedì e di ieri, è online.

E poiché non mi piacciono le cose troppo fascili o prevedibili, il primo racconto è il terzo.

L’idea è che ogni racconto avrà uno stile e un taglio diverso, descrivendo gli stessi eventi attraverso un personaggio diverso. Ciascun racconto è una storia a se stante, e i quattro racconti possono essere letti in qualunque ordine.

Quarantine Quartet: ELENA segue il primo di questi personaggi.

L’ebook è disponibile su Amazon per 99 centesimi fino alla fine della quarantena, e naturalmente tutti i miei sostenitori su Patreon lo hanno già ricevuto, in tre formati diversi, questo pomeriggio, insieme a un certo quantitativo di extra.
Perché è bello essere miei sostenitori su Patreon.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

4 thoughts on “Quarantine Quartet: ELENA

  1. bella idea, anche di partire dal 3°
    ^___^

  2. Ho apprezzato molto alcuni dettagli, soprattutto nelle descrizioni. Le bocce di marmo ai lati del portone, la bicicletta con i freni a bacchetta. La preparazione del pasto. E’ ricco di particolari vividi, come sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.