strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Paura & Delirio 23: Slither (2006) & un piccolo extra

1 Commento

Come dicono gli anglofoni, la ruggine non dorme mai. E noi neanche.
Distribuito in Italia col titolo di Una Fame da Paura (perché anche Los Titolistas non dormono mai) Slither (2006)è un piccolo horror in puro stile anni ’80 per qualche motivo girato solo negli anni 2000, capace di prendersi abbastanza sul serio da riuscire anche ad essere una commedia.
In piccolo paese della provincia americana Nathan Fillion ed Elizabeth Banks dovranno affrontare un pericoloso parassita alieno, sotto la guida del giovane James Gunn (sì, quello di Guardians of the Galaxy).

E noi naturalmente faremo S P O I L E R, per questo film che è anche un piccolo gioco di società, essendo assolutamente zeppo di citazioni, scene rubate e uova di Pasqua.
Buon divertimento!

Ma non è tutto. Poiché in questi giorni sto (anche) festeggiando i tre anni della mia presenza su Patreon, grazie alla collaborazione della mia complice Lucia ho appena postato un episodio speciale di Paura & Delirio in esclusiva per i miei sostenitori su Patreon. Il secondo episodio di questo genere – ne avevamo già fatto uno a Maggio.
E poiché noi su Patreon non parliamo necessariamente solo di horror, lo special è dedicato a un film d’avventura, con contorno di scarafaggi carnivori, ed una portata principale a base di maledizioni egizie.

Perché è bello essere miei sostenitori su Patreon.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

One thought on “Paura & Delirio 23: Slither (2006) & un piccolo extra

  1. Il film Anni Ottanta non lo conosco. Ma quello di ambientazione egizia sì. Bellissimo. Brendan Fazer alle prese con la Mummia assomiglia a me alle prese con la vita quotidiana. “Noi abbiamo un problema”, “un enorme problema”, “un gigantesco problema”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.