strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Paura & Delirio: Space Vampires (1985)

2 commenti

Avremmo potuto aprire il 2021 parlando di un capolavoro inarrivabile. Abbiamo un buon numero di film straordinari, in lista per le prossime puntate di Paura & Delirio. Avremmo potuto sceglierne uno qualunque. Ma invece no.
Come ai tempi d’oro del cinema di serie B, abbiamo deciso di fare una puntata a partire dalla locandina – o, nel nostro caso, dal “francobollo”.

Apriamo perciò il 2021 con un film che è quasi un corso intensivo di tutto ciò che si può fare di sbagliato nella produzione di un film.
Una pellicola diretta dal regista di Poltergeist, scritta dallo sceneggiatore di Alien, con gli effetti speciali dell’uomo che aveva vinto l’Oscar nel ’78 per Guerre Stellari. Un film basato su un romanzo di successo, con la colonna sonora composta da Henry Mancini e popolato di eccellenti caratteristi – incluso Patrick Stewart.
Lifeforce, del 1985, che da noi uscì col titolo di Space Vampires è tutto questo, e molto meno di tutto questo – un film con un budget colossale che si rivelò più un ostacolo che un vantaggio, soggetto a decine di riscritture, cambi di cast in corsa, e costellato di scelte registiche incomprensibili e imbarazzanti. Un oggetto che è molto, molto inferiore alla somma delle sue parti.
Ci sono degli S P O I L E R nel nostro episodio, ma più che altro ci sono molte risate – risate aposteriori, perché durante la visione la noia riesce a sopraffare anche l’allegria.
Buon ascolto, e buon anno.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

2 thoughts on “Paura & Delirio: Space Vampires (1985)

  1. Ciao Davide,😊 so che non è il post adatto ma volevo chiederti se potevi parlare di patreon, dato che lo nomini spesso. Ma io non ben capito come funziona e l’uso anche perché sembra interessante 🤓

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.