strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


52 commenti

Come vincere una pizza margherita

Giovedì notte, davanti alla generale indifferenza suscitata dal mio post su High Sierra, ho fatto una scommessa con mio fratello.

Ho scommesso che avrei fatto più visite e più commenti postando cinque paragrafi di Lorem Ipsum e un’immagine neutra, che non con 1000 e rotte parole ed una mezza dozzina di fotografie su un buon vecchio film.

Se avessi vinto, lui mi avrebbe pagato una pizza margherita, e poi io avrei chiuso il blog. Continua a leggere


8 commenti

Lorem Ipsum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Curabitur tristique ac dolor nec sollicitudin. Vestibulum a massa et quam sagittis pulvinar et quis nisi. Donec congue porttitor ultrices. Vestibulum eu diam ac ex condimentum hendrerit. Maecenas eleifend nunc nec faucibus faucibus. Praesent placerat, erat a ullamcorper molestie, ante tortor gravida tortor, ut egestas metus dui nec erat. Quisque scelerisque magna ut mauris auctor egestas.

Maecenas eget turpis enim. Phasellus ipsum est, sodales pharetra consectetur a, varius eget nisi. Aliquam tellus eros, sagittis nec sapien ac, pharetra laoreet dui. Vivamus ac lacus sit amet dui commodo mollis. Aliquam erat volutpat. Aliquam sit amet interdum ligula. Morbi condimentum ultrices leo nec ultricies. Praesent posuere urna eget ullamcorper bibendum. Continua a leggere


32 commenti

Sette anni di strategie evolutive – i lettori

Esattamente alle 18 di ieri, strategie evolutive ha compiuto sette anni.
Sette anni sono tanti.
Credo che si imponga un post.
La madre di tutti i cat blog.

Ma io su strategie evolutive, in questi sette anni, ho parlato in continuazione di un sacco di cose molto diverse, ed ho parlato spesso – troppo spesso, secondo alcuni – di me stesso.

Quindi oggi facciamo qualcosa di diverso.
Parliamo di voi.

Continua a leggere


3 commenti

Sopravvissuti alla fiera

E così siamo sopravvissuti a Bra Comics & Games – e sopravvissuti è la parola adatta, se considerate l’ipotesi di giocare a Deadlands con una ininterrotta colonna sonora di sigle di cartoni animati.

10440675_1444836369109296_155838553316813773_n

Ma a parte il solido mal di testa e la gola in fiamme per la necessità di parlare al di sopra del frastuono, l’esperienza è stata ottima (no, non ho ancora delle foto – appena le avrò, se le avrò, le posterò).
Per intanto… Continua a leggere


4 commenti

Quindici mesi, ventitré ebook

Oggi un post molto breve.
Parleremo dell’uscita prossima delle nuove avventure di Aculeo & Amunet un altro giorno.

Screenshot from 2014-09-04 10:42:18

Oggi voglio solo prendermi un minuto e qualche riga per ringraziare tutti coloro che dal maggio del 2013 ad oggi hanno letto i miei ebook.

E un ringraziamento in particolare a tutti coloro che hanno postato un commento su questo blog o altrove, hanno condiviso il link online, a coloro che hanno consigliato un titolo a un amico, o hanno scritto e pubblicato una recensione del mio lavoro.

Grazie davvero.


4 commenti

Sesso col mostro?

L’osservazione fatta ieri, sui contenuti scollacciati di Asteria alla Corte di Minosse, mi ha dato da pensare, e mi ha ricordato un discorso che da un po’ volevo fare.
Sapete quanto mi piace parlare di ciò che scrivo, vero?

Ora, io non considero quella di Asteria una storia particolarmente scollacciata.
Naturalmente non potrei lamentarmi se qualcuno decidesse di volerla leggere per certi contenuti, ma ecco, forse mi dispiacerebbe un po’ – credo ci sia di più, nella storia.
Si tratta d’altra parte di una storia incentrata su un personagio che è, per sua natura, una experience junkie – un’eternità di quella che potremmo definire deprivazione sensoriale ed emotiva ha reso Asteria non solo ipersensibile, ma anche ossessionata dalle esperienze, dalle sensazioni.

screenshot_from___an_open_bill___by_amazon_warriors-d5l9si3

L’idea però sarebbe di andare oltre a questo, e magari raccontare una storia interessante.

Il che, dal mio punto di vista, come autore, è molto comodo: ho un personaggio che preferisce divertirsi, scoprire cose nuove e godersela anziché lottare e combattere. Il mio genere di personaggio, il genere di personaggio che mi piace scrivere.
E questo tratto basilare del personaggio – che ne definisce alcuni comportamenti e che ricapitola il suo passato – crea una certa tensione.
E sì, implica che Asteria abbia una vita sessuale.
Succede. Continua a leggere


4 commenti

Trasferte e Weird Western

dead-lands-gli-uominiCredo sia il caso di annunciare con un certo anticipo che domenica 7 settembre sarò a Bra (CN), un po’ per prendermi una vacanza – visto che l’estate è stata piuttosto sedentaria – un po’ per masterare un paio di partite a Savage Worlds e cominciare a mostrare al mondo qualcosa di Messico & Nuvole, il supplemento per Deadlands che stiamo preparando per il lancio.

Ci sarà una fiera di giochi – sarà una buona occasione per giocare.
E sarà anche un’occasione per chiacchierare e divertirsi, naturalmente.
Altrimenti, che ci si va a fare?

Cosa giocheremo? Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 2.050 follower