strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


2 commenti

The Ministry of Thunder – un annuncio

Allora, devo fare un annuncio.

The Ministry of thunder smallHo avuto conferma da Acheron Books che The Ministry of Thunder è il titolo Acheron più venduto sul mercato internazionale.
Il romanzo è uscito esclusivamente in lingua inglese ormai tre anni or sono, ed è quello che si definisce di solito uno sleeper success – non ha mai fatto i fuochi d’artificio, ma continua a vendere in maniera stabile, ed ha incassato molte recensioni positive, incluse quelle di luminari come Ron Fortier o S.M. Stirling.
E tutto questo naturalmente mi rende molto orgoglioso e molto felice.
The Ministry of Thunder è stato il mio primo romanzo pubblicato, ed ho imparato un sacco di cose scrivendolo, e sono molto affezionato ai personaggi che lo popolano.
Felice Sabatini è quasi una persona di famiglia, e sono disperatamente innamorato di Helena Saratova (ma mi piacicchia anche Pat Neil). E il Capitano Asamatsu è un gran bell’eroe negativo, anche se me lo dico da solo. E per ciò che riguarda jacques LaFleur, lui ed io abbiamo una storia lunga… molto lunga.

Quindi, un attimo di pausa: devo ringraziare tutti coloro che hanno acquistato e letto il mio libro. Tutti coloro che lo hanno recensito, o ne hanno parlato.
Grazie davvero.

Ma torniamo alla nostra storia, ed all’annuncio.
Ci sono dense nubi nere che si addensano su Shanghai.
E Felice Sabatini sta per tornare in città.

The Ministry of Lightning sta per vedere la luce. Continua a leggere

Annunci


Lascia un commento

Colei Che Lacera

she who maulsLa storia scritta nella notte fra Sabato e Domenica, in cinque ore ed in pubblico, è ora disponibile via Gumroad, come zip che contiene le versioni epub, mobi e pdf del racconto.

She Who Mauls è distribuita con la formula Pay What You Want – siete voi a decidere il prezzo, e potete anche scaricarla gratis.

She Who Mauls non verrà distribuita via Amazon.

Buona lettura, e buon divertimento.


3 commenti

Occult Detective Quarterly #4 e il Contubernium

Sono orgoglioso di annunciare che il quarto numero di Occult Detective Quarterly è finalmente disponibile in cartaceo su Amazon1. La rivista ha una copertina splendida, e include una quantità di racconti eccellenti, e poi una mia storia, Black Frog and Black Scarab.

31959667_676922075972433_2731040386356084736_o

Il mio racconto rappresenta la prima uscita ufficiale del centurione Nennius Britannicus e dei ragazzi del suo Contubernium, che avevamo visto l’ultima volta alle prese con un coccodrillo gigante impagliato in The Hand of Isfet.
In questa loro prima avventura, i ragazzi dovranno vedersela con chi vive in quella villa vicino alla necropoli…
La storia è la prima in una serie che è uno spin off di Aculeo & Amunet, e che spero avrà molte altre uscite.


  1. in Italia risulta ancora in coda, ma è perché noi italiani siamo speciali. 


14 commenti

Tarocchi & Scrittura

piemontese-fool-modianoAbbiamo ritrovato due dei mazzi di tarocchi della collezione di nostro padre – incluso un bel mazzo, usatissimo, di Tarocchi Piemontesi. Quelli coi quali si giocava a tarocchi al bar.
Tutti gli altri? Scomparsi.
Come ho spiegato in un post qualche tempo fa, mio padre collezionava tarocchi da gioco, e considerava una specie di bestemmia i tarocchi da divinazione.
La diferenza fra i due tipi sta nel fatto che il tarocco da gioco, o tarocco tradizionale, ha “figurati” solo i trionfi (le 22 carte uniche, dal Matto al Mondo) e le cosiddette “carte di corte” per ciascun seme: fante, cavallo, regina e re. Il tarocco da divinazione ha tutte le carte illustrate, e l’illustrazione svolge una specifica funzione nell’impiego “esoterico”.
Abbiamo accennato come almeno una parte dei mazzi da divinazione ora in circolazione traccino la propria origine nei tarocchi Smith/Waite.

Ma non parliamo della collezione di mio padre – parliamo del mio hobby. Continua a leggere


9 commenti

AMARNA in italiano

Sto lavorando al quarto episodio di AMARNA, il mio serial ambientato in Egitto negli anni ‘30. Fin qui la storia mi ha riservato parecchie sorprese, è stata abbastanza una corsa in salita a causa di svariati imprevisti, ma è comunque rimasta in carreggiata, ed ora, arrivati al giro di boa, procede spedita verso il gran finale.

28987435621_caf7849ea9_b

Sorgono a questo punto alcune domande…

  • Arriveremo al finale a giugno con il sesto episodio? Ne sono praticamente certo.
  • Ci sarà una seconda stagione? Questo non possiamo ancora dirlo.
  • Uscirà il volume unico previsto di 250 pagine? …

Ecco, questo è un problema interessante – perché il volume unico di 250 pagine era una previsione basata sull’idea di sei episodi da ottomila parole ciascuno, più un po’ di extra.
Ma al momento gli episodi sono tutti da almeno 12.000 parole, e quindi mettendoci un po’ di extra potremmo arrivare oltre le 350 pagine.
E non è che io mi lamenti.

E poi la domanda finale – uscirà in italiano?
Qui la cosa si fa interessante. Continua a leggere


6 commenti

Benvenuti nel Vicinato

copertina episodio 1Benvenuti nel Vicinato, la prima storia di Funeral Point, è sbarcato in tempo record su Amazon.
Per chi preferisse il formato epub o il pdf, è anche disponibile su Gumroad.

Come detto altrove, la serie è quantomai rilassata e destruitturata – non so quando usciranno i prossimi episodi, non so in che direzione evolverà il plot principale.
Al momento possiamo solo dire che ci saranno altre storie.
Speriamo molte.

Mi è stato fatto notare, da chi ha dato un’occhiata dietro le quinte, che ci sono un sacco di donne, a Funeral Point.
Prenderemo la strada della rom-com?
La butteremo sullo scollacciato?
Di sicuro, unnumero speciale intitolato The Women of Funeral Point potrebbe attirare lettori che di solito non mi seguono.

elektra

Ma sia come sia – il primo volume è online, e spero che vi piaccia.