strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


4 commenti

AMARNA, la Figlia dei Faraoni e Cthulhu in salsa pulp

the-future-of-HRQuelli in gamba, di tanto in tanto, sul loro blog, fanno un post in cui illustrano i progetti futuri e le prossime uscite. Questi post funzionano perché servono a mettere sull’avviso i fan, e perchè ci obbligano a portare a termine i progetti che abbiamo promesso di mettere in cantiere.
È un po’ un modo per obbligare noi stessi a scrivere, e a mantenere le tabelle di marcia.
Ora, a mio parere premiarmi con un pezzetto di cioccolato funziona altrettanto bene,  se non meglio, ma al momento ho finito il cioccolato, quindi credo vi racconterò cosa ho in preparazione e come si svilupperà.
Visto mai che interessi a qualcuno. Continua a leggere

Annunci


1 Commento

Pianeti Fantasma

La mia squadra (con la quale da qualche tempo ormai gioco online) mi ha chiesto di giocare a qualcosa di

A . Fantascientifico
B . Investigativo

198258E io avevo qui questa pila di supplementi per FATE di cui vi avevo parlato a suo tempo, per cui credo che stanotte proveremo Ghost Planets, adattato però a FATE Accelerated, che credo si adatti bene al nostro stile di gioco e alle necessità del gioco online.

Di cosa si tratta?
Di una piccola ambientazione hard SF, interamente costruita sul Paradosso di Fermi.

Se l’Universo e la nostra galassia pullulano di civiltà sviluppate, dove sono tutti quanti?

Continua a leggere


12 commenti

Mondi per giocare

Vediamo…

. Un universo solcato da velieri, a metà strada fra Spelljammer e Il Pianeta del Tesoro
. Una space opera classica che cita Asimov, Zelazny, Herbert e Gene Wolfe
. Un dramma carcerario ambientato in un mondo in cui nel 1951 la Russia a usato le atomiche
. Un western sovrannaturale “immaginato da Wes Craven, non da Clint Eastwood”
. Un’avventura hi-tech fra i coloni della nuova frontiera sottomarina
. Un noir ambientato nell’antica Roma
. Una space opera sovrannaturale in cui i coloni su un lontano pianeta devono vederselòa col mondo degli spiriti
. Una corsa contro il tempo per scongiurare l’estinzione di una civiltà
. Un mondo appena nato nel quale giovani dei si danno battaglia
. Un complicato gioco diplomatico fra umani e popolo fatato per fermare una crisi ambientale
. La lotta politica in una quasi-Bisanzio, nella quale il potere è in mano ai cantastorie
. Un’invasione aliena in un mondo medievale
. Una compagnia di mercenari pagata per chiudere le faccende rimaste in sospeso alla fine di ogni favola
. Un planetary romance con una certa voglia di He-Man…
. Un mondo in cui il corpo dei Becchini tiene sotto controllo le orde degli zombie
. Un noir ambientato in una Los Angeles nella quale la magia funziona
. Pionieri nel mondo dei sogni, fra Lewis Carrol, Roger Zelazny e Ursula LeGuin
. Una scuola per giovani psionici
. L’Unione Sovietica ha colonizzato Marte facendone un’utopia socialista
. Amore e avventura in una Belle Epoque fatta di aerei e aeronavi
. 1850: i velieri delle Grandi Potenze europee si sfidano nella corsa ai pianeti del sistema solare
. Eroi dei videogiochi difendono il loro mondo virtuale dall’avanzata dell’entropia
. Una cospirazione di psionici contro un’invasione aliena strisciante
. Orrore rurale nella Bible Belt americana
. Un esercito di gatti protegge gli esseri umani dal sovrannaturale
. I Tre Moschettieri nello spazio come Buck Rogers
. Il ciclo arturiano come lotta fra famiglie mafiose
. Un reality show sulla cucina con concorrenti da ogni angolo della galassia, a Douglas Adams alla regia.
Continua a leggere


7 commenti

I Draghi conquistano l’America – o forse no

Questo è un pezzo del piano bar del fantastico.
Mi è stata chiesta una opinione sul Kickstarter di Dragons Conquer America, del quale non sapevo assolutamente nulla.
Poi, la giornata ha preso una piega anomala, alcuni impegni si sono spostati, e così ho dedicato un po’ di tempo ad approfondire la questione.
E ne sono uscito… diciamo più saggio.
Almeno spero.

Vediamo di fare il punto.
Dragons Conquer America (d’ora in avanti, DCA) è un gioco di ruolo prodotto da Burning Games, frutto del lavoro di autori spagnoli e messicani. Nel gioco si ri-immagina la Conquista spagnola delle Americhe, con l’aggiunta di draghi e magia.
Conquistadores e guerrieri Aztechi si scontrano per il dominio del continente, e ciascuna fazione è spalleggiata da draghi, stregoni eccetera.

Il gioco, che si presenta benissimo da un punto di vista grafico, cerca di dare un colpo al cerchio e uno alla botte – è “storicamente accurato” ma si svolge in una realtà alternativa.
OK, può starci. Non andiamo tropo per il sottile.

Perché è fallito il Kickstarter di DCA?
Perché il progetto è stato cancellato in corsa e rispedito al mittente?
Continua a leggere


21 commenti

Giocare via web – appunti sparsi

Ecco qui un post del piano bar del fantastico: qualche giorno addietro mi è stato chiesto nei commenti qualche lume riguardo al giocare di ruolo online.
Non sono un espertissimo – ci sono molte persone che giocano online da più temo di me e con strumenti più raffinati.
Questi sono solo un po’ di appunti sfusi su come facciamo noi quando giochiamo attraverso la rete.

roll20-iconE tanto per cominciare, segnalo che esistono due eccellenti software per giocare in rete, che sono Fantasy Grounds e Roll20.
La differenza sostanziale è che il primo è un software che acquistate e installate sui PC dei giocatori, mentre il secondo è una suite di utilità online.
Il principale motivo per il quale non li ho mai utilizzati è che, ai tempi della vecchia connessione a carbone, non avevo banda sufficiente per riuscire a farli girare1.
Abbastanza banale, come motivo.

Quindi, che si fa? Continua a leggere


3 commenti

Ci si vede alla Aethercon

Tornati da Lucca?
Che ne direste di partecipare ad un’altra convention questa settimana?

Selection_893La Aethercon è la più grande convention virtuale di giochi di ruolo al mondo, e nel weekend fra Venerdì 10 e Domenica 12Novembre offrirà una quantità di partite dimostrative, gare di speed-painting di miniature, tavole rotonde e incontri con gli editori, negozi e bancarelle.
Tutto online, usando Hangouts o Skype.
Tutto gratis (tranne la mercanzia nell’area venditori).

E ci saranno anche GGStudio e Savage Worlds Italia.
Ci sarò anch’io, e ci sarà Hope & Glory. Continua a leggere


6 commenti

Missione per un Amico

Allora, questa è una faccenda un po’ speciale, quindi mi prendo un minimo di spazio per cercare di inquadrarla.

Il mondo del gioco di ruolo, specie nel nostro paese, è ancora caratterizzato da tanti autori-artigiani che creano i propri giochi più per amore dell’avventura che non per le montagne di dobloni d’oro che questa attività permette di accumulare.

coverEsistono infiniti giochi indie, infiniti sistemi di regole.
Antiche Leggende è uno di questi sistemi, e si rifà… beh, che diavolo, date un’occhiata alla copertina e capirete benissimo da dove viene, e dove vuole andare.
E vorrete dargli un’occhiata.
È il genere di gioco che si mette in piedi in un amen, che è perfetto per dei principianti ma che funziona benissimo con dei giocatori veterani e che è divertente.

Antiche Leggende è opera di Carlo “Glunky” Barletta  col favoreggiamento di Brutaka Press, ovvero: Andrea Paoletti, Fabrizio Greco, Federico “Kalle” Callegaro,  Francesco “Jezz” Citarella, Francesco Gavioli, Giovanna Rallo, Luca Piasentin, Roberto Cucinotta.
Potete trovare schede, manuali e avventure di Antiche Leggende QUI.

Ora, veniamo alle cose speciali… Continua a leggere


Lascia un commento

Hope & Glory: Above the Clouds

Selection_810E dopo la copertina, il libro…

La Principessa Himiko è una piccola aeronave appartenente alla Repubblica di Iezo, impegnata nella sua crociera inaugurale.
Ma ciò che gli uomini e le donne della Himiko stanno per scoprire nascosto fra le nubi tempestose sopra il caucaso cambierà per sempre il mondo.

Una storia di esplorazione e scienza impazzita nel mondo di Hope & Glory.

Continua a leggere