strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


Lascia un commento

Odds and Ends n° 10

Ho appena pubblicato la decima edizione di Odds and Ends per i miei sostenitori della Five Bucks Brigade. Questa settimana, una biografia di Giulio Cesare scritta da uno dei padri della narrativa spionistica, una miniera di fatti curiosi sotto forma di brevi film per gentile concessione della BBC, due storie di Algernon Blackwood … narrate da Algernon Blackwood, una grossa pila di libri di cucina e una app per le ricette.
Più un po’ di libri gratis.
Perché è bello essere miei supporter su Patreon.


Lascia un commento

Odds and Ends, edizione Blue Moon

Ho appena pubblicato una speciale edizione di Odds and Ends “Once in a Blue Moon” per i miei sostenitori su Patreon. Questo mese ha CINQUE weekend, per cui ci sarà una puntata extra di questa serie, aperta a tutti i miei supporter. E a questo giro abbiamo una raccolta di SF cinese, un pacchetto Odissea tutto compreso, una commedia d’epoca elegante e insolita, tutto ciò che serve per giocare a backgammon, e un kickstarter per i giocatori di Old School.
Perché è bello essere miei sostenitori su Patreon.


12 commenti

Sons of the Crow in pre-ordine (e un po’ di matematica)

Con una velocità da record, gli oompa-loompa di Jeff Bezos (capitelo, sono tutto ciò che gli resta ora che la moglie lo ha mollato), hanno macinato Sons of the Crow, ed ora la novella è disponibile su Amazon, al prezzo speciale di 2.99, in Inglese. L’uscita è programmata per l’ultimo weekend di Marzo, e l’ebook arriverà sul Kindle di tutti coloro che lo preordinano, bello liscio.
Meraviglie del ventunesimo secolo.

Certo, i miei sostenitori su Patreon hanno già a disposizionela loro copia – con anche 10 pagine in più – ma questo è perché, come si dice in giro, è bello essere miei sostenitori su Patreon.
E quivorrei fare un po’ di matematica, di quella semplice.
Se avete voglia…

Continua a leggere


5 commenti

I figli del corvo

Mentre scrivo questo post, tutti i miei sostenitori su Patreon hanno già ricevuto un’edizione speciale della mia nuova novella science-fantasy Sons of the Crow. Una versione standard sarà disponibile in inglese su Amazon alla fine del mese, ma i miei sostenitori lo otterranno gratis, con dieci pagine di extra.
Perché è bello essere miei sostenitori su Patreon.

Continua a leggere


Lascia un commento

Nuts & Bolts e Worldbuilding

I miei supporter su Patreon hanno appena ricevutoil secondo numero di Nuts & Bolts, una rubrica irregolare sulla scrittura – nella quale ci concentriamo principalmente sugli aspetti pratici e meno sulla vuota teoria. Il primo post di questa serie aveva avuto abbastanza successo da convincermi che sarebbe valsa la pena farlo diventare un appuntamento più o meno regolare.

E questo secondo post riguarda il worldbuilding, ed è stato ispirato da una stupidissima discussione alimentata da questa immagine.

Perché è bello, dicono, essere miei sostenitori su Patreon.


Lascia un commento

Odds and ends n°8

L’ultimo Odds and Ends di febbraio è stato pubblicato su Patreon, con libri economici in italiano e inglese (uno consigliato da Hemingway), un po’ di musica dei primi anni ’60 (Chet Baker! Ella Fitzgerald! Dean Martin!), un cortometraggio fantasy stile anni ’50 e la sua colonna sonora e una collezione di finti manifesti di film .
Perché è bello essere miei Sostenitori su Patreon.


4 commenti

Scrivere per guadagnarsi da vivere

Ho appena iniziato una nuova serie sulla mia pagina di Patreon, a proposito degli aspetti pratici (e personali) della scrittura, quando scrivere non è il tuo strumento per rimorchiare, ma è ciò che paga le bollette e ci tiene a galla. Niente di stravagante, solo una serie di post su come risolvo determinati problemi, su come affronto determinati aspetti del lavoro.
La serie si chiamerà: Nuts & Bolts – Scrivere per guadagnarsi da vivere.

Inizierò con un post di 1000/1500 parole al mese, per tutti quelli che mi supportano con 1 $ o più. Poi vedremo se la cosa cresce.
Questi post appariranno esclusivamente sulla mia pagina Patreon, sia in inglese che in italiano. Perché è bello essere miei sostenitori Patron (o almeno così dicono).
Vediamo cosa succede.