strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


4 commenti

Santi & Fattucchiere – meno di due mesi

Selection_717E così mancano due mesi alla chiusura del progetto crowdfunding.
Il che è un problema, visto che così a occhio, salvo intoppi e pur concedendo un po’ di spazio ad altre attività, Santi & Fattucchiere sarà pronto attorno a ferragosto.
E poi?

Non lo so.
C’è la seconda storia sulla quale lavorare, certo, e quella è già delineata e in gran parte documentata. Il problema della hard-sf è che bisogna fare un minimo di ricerca – che poi non è un vero problema, è parte del divertimento, ma porta via tempo.
La storia si svolgerà nello stesso universo narrativo di Blooper1, e alcuni personaggi di quella storia torneranno in azione.

E poi?
Potrebbe addirittura starci un terzo ebook.
Ma cosa, a questo punto?
Bella domanda.


  1. che ha appena ricevuto una nuova recensione! Due stelle tutte intere! 


9 commenti

Reliquie sottospirito

Questa è una strana storia.
Ci sono un cervello, un alluce, un cocktail, e un mistero.
E sì, è anche autopromozione per Santi & Fattucchiere.
Ma è molto meglio di così.

Ora, tutto comincia con la famosa domanda

ma dove le trovi le tue idee?

che viene normalmente rivolta a chi scrive.
È noto che gli scrittori hanno risposte sprezzanti per chi rivolge loro questa domanda.
La ACME Ideas Corporation di Springfield, Mass.
Una tavola ouija.
Parlare con Dio o con Neil Gaiman.

Ci sono solu due risposte oneste a questa domanda, e sono

  1. non lo so
  2. ovunque

170216243-b69c0c98-6916-4f5c-a687-600cd2378ab3A riprova di ciò, l’idea per Santi & Fattucchiere nasce dal recente furto del cervello di San Giovanni Bosco, avvenuto in un posto che si chiama Castelnuovo, proprio come ilposto in cui vivo.
Vi lascio immaginare le battute, le condivisioni della notizia sul mio profilo Facebook con commenti spiritosissimi e tutto quanto.
E tuttavia l’idea… ma cosa ci faranno, col cervello di Don Bosco?

Un Frankenstein in odore di santità?

… domanda Matilde Ciambotti la Giovane a Buscafusco.

E qiuindi sì, Santi & Fattucchiere ruota attorno ad un furto di reliquie.
I resti di Sant’Uguzzone – molto liberamente ispirato a San Brunone, santo medievale astigiano DOCG, col nome però del santo a cui è intitolata la via in cui si svolge Stranimondi, perché mi dicono che ai nerd queste cose piacciono.

E poiché il mio è un romanzo, naturalmente, di Sant’Uguzzone non viene solo rubato il cervello sottospirito.
No, viene anche rubato il suo alluce sinistro1.

Il che è il genere di trovatina che porta a brani di altissima qualità letteraria come… Continua a leggere


Lascia un commento

Buscafusco: Spettri & Ombre

E mentre il lavoro sulla storia crowdfunded continua (la serata di ieri trascorsa a bere e chiacchierare con Fabrizio Borgio conta come “ricerca e documentazione”), esce finalmente in inglese la seconda storia di Buscafusco.

BUSCAFUSCO: Ghosts & Shadows è disponibile su Amazon.

È un’estate intensa, questa, per Buscafusco (anche se la nuova storia si svolge fra Capodanno e l’Epifania).


18 commenti

Letture estive: come se non ci fosse un domani

Questo post ha, in un certo senso, attinenza con il progetto di crowdfunding delle mie storie, del quale abbiamo già parlato , e in particolare con la storia di hard science fiction che mi sono impegnato a scrivere come extra. Ed è una seconda risposta alla richiesta di un po’ di titoli da leggere sotto all’ombrellone.
Ma questo post ha anche molta più attinenza con la vostra vita e – ammesso che ve ne freghi qualcosa – con la vita dei vostri figli.

Comincia con un lungo articolo comparso su New York Magazine riguardo al cambiamento climatico.
È un articolo lungo ma che vale la pena di leggere, e il link è questo.

Ma poiché è in inglese, è lungo e fa caldo, vedrò di riassumerne i punti salienti qui sotto. Ripeto che dovreste leggerlo, ma per intanto, riassumiamo qui le basi.

La versione brevissima:

Morirete tutti in maniera orribile.

Ora, vediamo di approfondire. Continua a leggere


4 commenti

Santi & Fattucchiere – un secondo preview

Selection_706… perché bisogna mantenere alto l’interesse dei partecipanti – e dei potenziali partecipanti!

E perciò dopo aver incontrato il Maresciallo Li Causi, che porterà avanti l’indagine sui resti trafugati del santo, è ora di incontrare Buscafusco, che si occuperà dell’indagine meno ortodossa ma forse più divertente, su e giù per i colli del Monferrato.

Come ho già spiegato, nelle storie “normali” di Buscafusco, il protagonista affronta due indagini incontemporanea, ma in Santi & Fattucchiere avrà da fare a sufficienza col caso del cervello e dell’alluce sinistro di Sant’Uguzzone per potersi occupare d’altro.
Ma come in tutte le storie di Buscafusco, la parte della narrazione che lo riguarda sarà in prima persona.

Così… Continua a leggere


13 commenti

Una storia di fantascienza hard

E così, il popolo ha espresso la propria opinione, o qualcosa del genere.

Qui sotto, un breve quadro riassuntivo dei voti per decidere che tipo di storia dovrà essere quella che i finora trenta partecipanti al mio crowdfunding riceveranno come bonus.

Selection_694

La tabella completa si trova in calce a questo post.
Mi pare allora il caso di fare un paio di osservazioni sui numeri. Continua a leggere


5 commenti

Santi & Fattucchiere – un preview

Un assaggio della storia scritta su commissione, per ringraziare chi fin qui ha sponsorizzato il progetto e chissà, convincere altri a fare altrettanto.

Selection_688Santi & Fattucchiere è una storia di Buscafusco, l’investigatore sui generis che opera nella Valle Belbo in una serie di storie che sto pubblicando in inglese.
Come tutte le storie di Buscafusco – Women & Children e Ghosts & Shadows, di prossima uscita – anche questa ha un doppio titolo, ma a differenza di quelle altre stoirie, la struttura è nuova.
Le storie “inglesi” di Buscafusco sono costruite con una struttura intrecciata, e in ciascun racconto il protagonista si occupa di due casi contemporaneamente. Per Santi & Fattucchiere, trattandosi di una storia più lunga, ho deciso di variare almeno in parte la struttura. Il caso sarà unico (il furto delle reliquie di Sant’Ugone da Montefeltro), ma ci saranno due indagini in parallelo, quella eterodossa di Buscafusco, e quella istituzionale assegnata al Maresciallo Li Causi, abituale comprimario di questa serie.
Inutile dire che le due tracce andranno a ricongiungersi nel finale.

Ma il finale è ancora da scrivere.
Ecco allora il terzo capitolo, nella sua prima stesura grezza, in cui incontriamo il Maresciallo e il suo fido aiutante, l’appuntato Gallina, sul luogo del delitto.

Buona lettura. Continua a leggere