strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


Lascia un commento

Amarna secondo episodio su Amazon

Amarna preview smallCon la loro leggendaria velocità e precisione, gli oompa-loompa del Signor Bezos hanno fatto il loro sporco lavoro, e tutti coloro che desiderano leggere il secondo episodio di AMARNA sul loro Kindle senza dover scaricare il file e poi trasferirlo a mano, ora possono.

AMARNA episodio 2 è disponibile su Amazon.


Lascia un commento

Amarna, episodio 2

Amarna preview smallIn questo momento i miei supporter su Patreon hanno già ricevuto la loro copia o un buono sconto per accedere al secondo espisodio di AMARNA, il mio serial new pulp ambientato in Egitto nel 1934.

L’ebook è anche disponibile via Gumroad, in uno zip file che contiene il mobi, l’epub e, a grande richiesta, il PDF del secondo episodio.

In seguito alla devastazione dello Shepheard’s Hotel, Valerie Cazaret e i loro improbabili alleati sono alla ricerca di risposte ai molti misteri irrisolti che circondano la fascinosa Amarna.
Ma con la comparsa sulla scena dei Nazisti e della Thulegesellschaft, il mistero si infittisce, e il sovrannaturale fa la sua prima, devastante comparsa.

A giorni, si spera, gli oompa-loompa di Jeff Bezos provvederanno a mettere online il secondo episodio anche su Amazon.

Per intranto, ancora un ringraziamento ai miei supporter su Patreon e ai miei lettori, e buona lettura.


2 commenti

Qualcosa che so di lei: Valerie Cazaret

Amarna preview smallIl secondo episodio di AMARNA sta per arrivare sugli scaffali, e ho pensato di fare una serie di post, nelle prossime settimane, mentre escono gli altri episodi, sui personaggi, i buoni e i cattivi e tutti quelli in mezzo.
C’è un po’ dimateriale nel press kit che avevo creato per il lancio della serie, ma come succede di solito, sto scoprendo di più sui miei personaggi mentre scrivo di loro.
È così che lavoro: uno schizzo veloce, un riferimento fotografico, una lista di dettagli, e poi lascio che i ragazzi scappino con la storia.

E quando si tratta di scappare con la storia, nessuno batte Valerie Cazaret. Continua a leggere


Lascia un commento

Due mesi pieni

Sono stati due mesi impegnativi, Dicembre 2017 e Gennaio 2018, due mesi durante i quali ho finalmente messo al lavoro la connessione veloce a internet attivata a Ottobre ed ho avviato i miei corsi online. Due mesi durante i quali è partita la prima fase del progetto AMARNA, e naturalmente i primi due mesi su Patreon.
Con questo post, cercherò di fare un piccolo bilancio di questi due mesi. Continua a leggere


7 commenti

AMARNA, il primo episodio

Amarna preview smallEra da poco passata la mezzanotte quando gli gnomi del signor Bezos si sono ribellati, e i miei file del primo episodio di AMARNA, il testo e la copertina (di Luca Morandi, splendida), sono scomparsi nel nulla, insieme con le categorie, le parole chiave e quant’altro.
Un’ora buttata.

E così mi sono detto, che diavolo, userò Gumroad1.

Detto fatto – in mezz’ora ho resuscitato il mio vecchio account, ho aggiornato i dati, e ho caricato uno zip che contiene tanto il mobi quanto l’epub, entrambi DRM-free, del primo episodio del mio serial. Allo stesso prezzo che avrei scucito su Amazon per il solo mobi.

g-transparent-512-ee5909cb09aded26608f69228404591536fdcb38d73ef7aeb0235db3201fad97Ma c’è di meglio – perché Gumroad permette di fare degli ABBONAMENTI, per cui chi è interessato può prenotare i primi tre episodi, o tutta la serie di sei, andando a risprmiare fino al 22% sul prezzo di copertina, e riceverà i file appena sfornati, direttamente via mail.
Che è fantastico, io credo2.

E oltretutto, io ci guadagno anche qualcosina in più che su Amazon3.

E in Italiano, mi chiedete?
In Italiano, ammesso che ci sia l’interesse, pensavo di far partire un crowdfunding a fine Marzo, per produrre un volume unico con tutti e sei gli episodi più un po’ di contenuti extra, sia in digitale che in cartaceo.
Ne varrà la pena, mi domandate?
Certo chene varrà la pena, e il minimo che posso fare a questo punto è darvi un assaggio della storia… Continua a leggere


7 commenti

AMARNA, la Figlia dei Faraoni e Cthulhu in salsa pulp

the-future-of-HRQuelli in gamba, di tanto in tanto, sul loro blog, fanno un post in cui illustrano i progetti futuri e le prossime uscite. Questi post funzionano perché servono a mettere sull’avviso i fan, e perchè ci obbligano a portare a termine i progetti che abbiamo promesso di mettere in cantiere.
È un po’ un modo per obbligare noi stessi a scrivere, e a mantenere le tabelle di marcia.
Ora, a mio parere premiarmi con un pezzetto di cioccolato funziona altrettanto bene,  se non meglio, ma al momento ho finito il cioccolato, quindi credo vi racconterò cosa ho in preparazione e come si svilupperà.
Visto mai che interessi a qualcuno. Continua a leggere


12 commenti

Produzioni seriali: AMARNA

Da qualche settimana, di là sul mio blog in inglese, sto parlando del mio prossimo progetto, un serial1 intitolato AMARNA, ambientato in Egitto negli anni ’30.
Si tratta quasi certamente del progetto più ambizioso che io abbia affrontato da che ho cominciato a scrivere, e ho grandi aspettative a riguardo.
Uscirà in inglese, ma non escludo una opzione per l’italiano. Ragion per cui, quando ho creato il press kit per il progetto, ne ho fatta anche una versione nella nostra lingua.

Old-Book-Cover-Texture

Il press kit è scaricabile gratis.
Contiene un po’ di bla bla introduttivo, un’idea della trama, schede dei personaggi, la descrizione di come sarà gestito l’intero progetto. Spiega anche, io credo, perché è la cosa più ambiziosa che io abbia mai messo in cantiere.
C’è anche la possibilità di acquistare scontato il primo episodio.

POTETE SCARICARLO DA QUI

 

 


  1. e non una serie, son due cose diverse