strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


1 Commento

Avventurieri sul Crocevia del Mondo non paga i cosacchi

Mi è stato fatto notare che Avventurieri sul Crocevia del Mondo, come ogni altro saggio, non paga i diritti d’immagine ai personaggi sulla fama dei quali costruisce il proprio successo.
Cosa sarebbe, dopotutto, Avventurieri sul Crocevia del Mondo senza personaggi come il Barone Pazzo, il Lama Vendicatore e tutti gli uomini che ispirarono a Lucas & Spielberg il personaggio di Indiana Jones?
E che effetto farebbe, venir arrembati dagli avvocati dei cosacchi – o, molto peggio, dagli avvocati di Lucas & Speilberg – in cerca della loro percentuale sugli utili?

cosacchi

Avventurieri sul Crocevia del Mondo non paga i cosacchi

Ma Avventurieri sdul Crocevia del Mondo, forte delle sue venti recensioni e della sua media di 5/5 su Amazon,  non paga diritti ai cosacchi – ed è perciò scontato di 45 centesimi (la percentuale che sarebbe toccata proprio ai cosacchi) fino a fine agosto.
Approfittatene, e buona lettura.


4 commenti

Sulla Via della Seta verso Incisa Scapaccino

Oggi si comincia a sistemare la raccolta di slide per la presentazione di Avventurieri sul Crocevia del Mondo che si terrà martedì sera all’Università della Terza Età di Incisa Scapaccino (AT).

E per restare in tema, un filmato girato dalla prima spedizione di Roy Chapman Andrews, alla ricerca dell’anello mancante nel 1913…


5 commenti

L’anello mancante

La vita è zeppa di sorprese.
Del tipo – stai cercando diripristinare un vecchio hard disk rimovibile per stoccarci sopra un po’ di film e di musica da portarti in giro, e sopra ci scopri una cartella con vecchie presentazioni in power-point, raccolte di articoli accademici altrui, e una specie di breve saggio su storia, paleontologia, avventura e cinema.

mondo perduto cover smallDentro c’è un po’ di tutto.
Un ricco sfaccendato a caccia di una lucertola gigante.
Due ex lottatori di wrestling al lavoro su una bella storia romantica.
Pescatori e insegnanti di provincia sulle tracce del più bel pesce mai visto.
L’Anello Mancante.
Il ratto-scimmia sumatrese.
Charlton Heston e Osama bin Laden.
E tutti i primati di Hollywood (o comunque una buona selezione).

Vi compaiono personaggi che ho già descritto e raccontato in Avventurieri sul Crocevia del Mondo e Avventurieri alle Porte del Tempo – e questo breve testo, di circa 7000 parole, pare quasi l’anello mancante fra quei due ebook.
E c’è un intero capitolo ruota attorno a due venti che, a distanzadi quindici anni, si verificarono alla vigilia di Natale.

Ora, sono occasioni che bisogna cogliere.
E quindi, via, ripulito il file, aggiunti un paio di capitoli, consultati i compagni di cella nel Blocco C della Blogsfera per inventarsi un titolo.
Poi si disegna una copertina, sicodifica il tutto, e si passa la palla ad Amazon.
E subito gli gnomi del signor Bezos si mettono a validare il file – nonostante sia quasi Natale.

Avventurieri del Mondo Perduto uscirà probabilmente per il 23.
È un libricino di 9000 parole, con un prezzo abbastanza ridotto.
Questo è solo un annuncio.
Strane cose si trovano abbandonate sui vecchi hard disk.


8 commenti

Avventurieri alle Porte del Tempo

porte del tempo mediumE così è fuori.
Avventurieri alle Porte del Tempo è il remake del vecchio, glorioso e sfortunato Il Destino dell’Iguanodonte.

Rispetto al vecchio ebook gratuito, il testo è stato ripulito e riorganizzato.
Ho aggiunto un 30% di materiale in più – un intero capitolo, più una infinità di minuzie e di extra sparsi nel testo.

Due editor hanno lavorato al testo – e non posso che ringraziarli pubblicamente.
I beta reader hanno letto e commentato.
È stato suggerito un nuovo titolo.

C’è una nuova copertina, che riprende lo stile del precedente Avventurieri sul Crocevia del Mondo, e che automaticamente giustifica l’ipotesi che questa sia una serie, e che ci siano altri volumi in preparazione.
Ma casomai ne parleremo un’altra volta.

E c’è il Pinboard segnalato ieri, che al momento contiene un centinaio d’immagini, due film completi e tutto Journey to the Center of the Earth di Rick Wakeman, live.
Avventurieri alle Porte del Tempo ha perciò una colonna sonora disponibile online, insieme con gli altri contenuti multimediali.
E il Pinboard verrà aggiornato periodicamente.

È stato lungo, e ho temuto di non arrivare in tempo per le feste.
Ma anche questa è andata.

Non male, no?


6 commenti

Revisioni

Ho un paio di giorni liberi – merce rara, di questi tempi – e ho perciò messo mano al prossimo gradino nella mia ipotetica scalata ad Amazon.

Il Destino dell’Iguanodonte è stato finora “l’altro ebook”.
Se Il Crocevia del Mondo è stato quello sul quale ho fatto tutti i possibili esperimenti, fino ad arrivare alla versione “definitiva” intitolata Avventurieri sul Crocevia del Mondo, l’Iguanodonte è sempre stato un po’ defilato.
Ci sono stati problemi di formattazione del file.
C’è stata un’ampia revisione nella quale la versione in formato pdf è andata perduta.
Il Destino dell’Iguanodonte è un volume valido quanto Il Crocevia del Mondo, e probabilmente più omogeneo.
Ma non ha avuto la stessa fortuna.

È giunto perciò il momento di dargli una ripulita, e provare a farlo camminare con le sue gambe nel grande mondo là fuori.

I lavori di revisione comportano

 . un cambio di titolo
Il Destino dell’Iguanodonte è circolato gratuitamente per quasi due anni, ed è perciò impossibile ritirarne le copie disponibili in rete.
E poi, perché ritirarle? L’Iguanodonte resta un’ottima pubblicità per se stesso nella nuova incarnazione commerciale.
Ma Amazon non ama le omonimie, e serve comunque un segnale per informare i lettori che questo è un nuovo volume.
Perciò, nuovo titolo: l’ebook si intitolerà Avventurieri alle Porte del Tempo.
E ringrazio Angelo Benuzzi per l’idea di un titolo così calzante, e che oltretutto richiama il volume precedente*.

 . un cambio di copertina
Per gli stessi motivi citati sopra – e per evitare che qualcuno scambi la vecchia versione gratuita per quella nuova a pagamento.
O viceversa.
Peccato, perché la vecchia copertina mi piaceva molto.
Dovrò inventare qualcosa.

 . una completa revisione
Eliminare i refusi, correggere gli errori fattuali (ce ne sono un paio), snellire il testo dove serve.
I capitoli devono essere ristrutturati, e le due parti del volume sono rese più bilanciate.

 . materiale extra
Non meno di quaranta pagine (circa 10.000 parole) di materiale in più, tra ampliamenti di ciò che c’è già, e materiale completamente nuovo.
Ho consultato una dozzina di nuovi volumi (il che significa anche un ampliamento della bibliografia), e ci sono cose assolutamente favolose.
Un esempio?
Il caso del furto della balenottera di Capo Cod.
O il dirottamento del mastodonte di Otisville.
Ma dovrete leggere il libro per sapere di cosa si tratti.

 . illustrazioni
Avendo scoperto il trucco di usare un board di Pinterest per illustrare Avventurieri sul Crocevia del Mondo senza renderlo inaccessibile, anche Avventurieri alle Porte del Tempo userà lo stesso trucco – con un board pubblico contenente un centinaio di fotografie, disegni, link e materiale extra.

 . addendum
Un breve estratto da Avventurieri sul Crocevia del Mondo verrà pubblicato in coda al volume.
Per invogliare il lettore del secondo ebook a leggersi il primo.
Ma non troppo lungo – non vorrei che i lettori avessero l’impressione di aver pagato per della pubblicità.

 . il marketing
Voglio vendere Avventurieri alle Porte del Tempo al maggior numero di persone possibili – sì, perché sono un avido approfittatore, ma anche perché credo sia un ottimo testo.
Alla voce “marketing” per le Porte del Tempo vanno elementi disparati come
. la scelta del prezzo di vendita
. la scrittura di una quarta di copertina che acchiappi più gente possibile
. la già citata copertina
. lo sviluppo di una strategia sui social network
. la definizione di campagne promozionali

Un sacco di cose, da fare in due giorni.
Ma stiamo andando spediti, e tutto pare filare per il verso giusto.
Dopo tanti mesi trascorsi all’ombra del suo predecessore più popolare, forse sta arrivando anche l’Ora dell’Iguanodonte**.
Maggiori dettagli in futuro.

—————————————————————

*I due titoli significano anche che ora abbiamo fra le mani una vera e propria serie.

** L’Ora dell’Iguanodonte – bel titolo!


5 commenti

Mappe & Foto per Avventurieri sul Crocevia del Mondo

silk_road_topAvventurieri sul Crocevia del Mondo sta mantenendo un buon livello di vendite (grazie a tutti!) e ha ricevuto anche una raffica di recensioni ottime (di nuovo, grazie).

Resta, frequente, la critica alla mancanza di immagini e mappe.

I motivi per cui non ci sono mappe e fotografie nel mio ebook, sono sostanzialmente quattro.

Primo – difficocltà di formattazione del testo

Secondo – scarsa qualità e risoluzione degli schermi di molti reader

Terzo – peso del file risultante, con lunghi tempi e maggiori costi di download

Quarto -costi e tempi dell’acquisizione del copyright di foto e mappe

Perciò, se voglio produrre un buon libro leggibile, a basso costo, che si legga agevolmente su qualunque reader e che sia disponibile alla svelta, devo fare a meno delle immagini.

Però sarebbe bello avere le immagini, vero?.
E quindi ecco la mia soluzione.

Da oggi, è accessibile su Pinterest una pinboard dedicata ad Avventurieri sul Crocevia del Mondo – una collezione con una settantina di fotografie e mappe (molte di più di quante ne avrei mai potute inserire nel mio libro), in bianco e nero e a colori, nell’ordine appropriato e con didascalie in italiano.
Il board è pubblico.
E a differenza di un inserto in un ebook, è aggiornabile.
Potete leggere il libro, e poi guardare le immagini, come se fossero tavole fuori testo, sul vostro Pc o sul vostro tablet.
Oppure, potete guardare le immagini, e decidere che vi andrebbe di acquistare e leggere il libro.
Bello liscio.

Buona lettura.


9 commenti

Free Adventurers Weekend – i ringraziamenti

Un post rapido per ringraziare i miei lettori, che nella tre giorni di promozione per Avventurieri sul Crocevia del Mondo che si è conclusa ieri pomeriggio hanno scaricato quasi 500 copie del mio ebook, portandolo in testa alla Top 100 di Amazon per Kindle.

Spero che troveranno il tempo di leggerlo e che, avendolo letto, se l’avranno trovato di loro gusto, vogliano postare una recensione su Amazon o su Goodreads – o ovunque.
E poi cortesemente segnalarmelo.

Ma c’è qualcun’altro che voglio ringraziare, e sono tutti coloro che, sul mio libro, hanno voluto rischiare i propri soldi nelle settimane precedenti alla promozione, e a coloro che vorranno fare altrettanto nelle prossime settimane.
Per intanto…

GRAZIE!

Ed ora, la prova fotografica…

Screenshot from 2013-09-16 14:12:27