strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


Lascia un commento

Un uomo saggio mangia sempre bene

Ieri sera, per la prima volta dopo quasi tre mesi, siamo riusciti ad ordinarci un paio di pizze da asporto, e una decina di giorni or sono, andando a fare la spesa, sono riuscito a trovare le uova – erano più di sei settimane che, andando al supermertcato, lo scaffale delle uova era vuoto. Motivi per festeggiare. Certo, ho trovato le uova, ma in compenso non ho trovato lo zucchero e la farina.

Una cosa che mai avrei pensato di vedere, nel corso della mia vita – e, peggio, in prossimità della mia vecchiaia – era la scarsità di cibo, gli scaffali vuoti, le persone con i carrelli pieni di zucchero e farina, e carta igienica (perché bisogna pensare all’output, presumo, e non solo all’input). Appartengo ad una generazione che ha sempre considerato possibile che finissero i soldi, ma non i prodotti che i soldi permettono di acquistare.

Continua a leggere