strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


22 commenti

Tema di italiano

Un’occhiata alle statistiche del mio blog rivela che indiscutibilmente due delle stringhe di ricerca più gettonate da coloro che si avventurano su Google e poi arrivano qui, sono

tema come ho trascorso le vacanze estive

e l’ancor più disperato

tema cosa fare dopo il diploma

… in compenso ci sono le App per smartphone.

Questo mi porta ad immaginare che non circolino più, alle medie ed al liceo, quegli orribili volumi di temi svolti sui quali i miei compagni di scuola spendevano cifre stravaganti in modo da ottenere sufficienze mediocri.
Ora il tema svolto lo si cerca in rete.
È cambiato il formato, ma lo spirito resta lo stesso:

Se proprio devo essere promosso, tanto vale che lo faccia sulla base delle idee degli altri

Credo sia estremamente diseducativo, e lesivo del tessuto morale della nazione.
NO, sul serio.

Ora, sia ben chiaro – io lo so bene che non è sempre caviale, e che si può anche finire col cenare dignitosamente con un precotto, ma se posso preferisco cucinare da me, e quindi a dirla tutta la mia idea è sempre stata piuttosto

Se proprio mi devono segare, tanto vale che lo facciano per le mie idee e non per quelle di un altro

Perciò, no, ragazzi, sul mio blog non troverete temi già fatti.
Garantito, potete provare a spacciare un mio post per un vostro tema.
Ma se poi vi segano, non venite a prendervela con me.

E tuttavia, mica posso lasciarvi andare così, no?
Che poi chissà cosa mi andate a copiare.

Perciò, temi svolti no, ma qualche idea per riuscire a fare un tema decente, perché no? Continua a leggere