strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


11 commenti

Il miglior gioco in città – 1. Scrivere

OK, due post storti suggeritimi da due brevi conversazionia avvenute via web nell’ultima settimana.
E comincio con un disclaimer – immagino che per chi non è interessato a scrivere i post in cui si parla di scrittura siano noiosi almeno quanto quelli nei quali si parla di lettura sono noiosi per chi non è interessato a leggere.
Per buona misura, i due post storti saranno uno sulla lettura, e uno sulla scrittura.
Ma è meglio di così.
E forse riuscirò a svelare anche qualche ben custodito segreto di qualche oscura conventicola di incappucciati.
Per cui magari questa volta non vi annoierete granchè.

Ma andiamo con ordine – oggi cominciamo col post sulla scrittura.
Beh, ok, non esattamente sulla scrittura.
Diciamo allora un post sulla periferia della scrittura.
Sulle tangenziali, le stazioni di servizio e le piazzole di sosta che circondano la scrittura.
Sulla campagna nella quale sfumano gli edifici ed i capannoni della scrittura.

La faccenda comincia più o meno così… Continua a leggere