strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


3 commenti

Gli amici di Ray

OK, questa è una pubblicità progresso.
O qualcosa del genere.

Ray Davies, già leader dei Kinks, é una delle persone che hanno contribuito a formare la mia cultura musicale – o mancanza della medesima.
E non solo.

L’uomo che quando John Lennon gli disse “Bella chitarra, è la tua?” rispose “Lo sarà quando mia madre avrà finito di pagare le rate” è il responsabile di alcune delle più importanti canzoni del ventesimo secolo, e pare ben deciso a tenersi stretto anche il ventunesimo.
Ha sofferto di depressione, ha cercato di uccidersi coi barbiturici, gli hanno sparato a New Orleans, e lui continua  imperterrito.

Il disco See My Friends è probabilmente una bieca operazione commerciale, fatta per finanziare il prossimo progetto.
Ma sentire Bruce Springsteen cantare Better Days vale da solo il prezzo del biglietto.

Purtroppo quel brano non si trova in rete.

Si trovano invece i Metallica che fanno da spalla a Davies per You Really Got Me.
Vediamo se qualcuno si addormenta…

Certo, questa l’avevano già rifatta i Van Halen.
Noi, Lars e Soci, li aspettiamo con una cover dei Jethro Tull…