strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


6 commenti

Fine

… e così è finita.

Alle ore 18.00  – due ore fa, al momento in cui scrivo queste righe – la Mostra di Grafica all’Accademia Albertina di Torino si è ufficialmente chiusa dopo trenta lunghi giorni di vita.

Ora ci riposiamo un attimo. Prima, però, un paio di dati e valutazioni a caldo…

Ore totali di esposizione: 210

Visitatori stimati – più di 7000 10.000 in 30 giorni

Visitatori al sito web nel momento in cui pubblico queste righe – circa 30.000

Amici del progetto su Facebook: 173

Quindici conferenze pubbliche in quattro giorni – per altre circa trenta ore di attività, e oltre 250 partecipanti (stimati)

Momento indimenticabile (personale): La Piola di Alfredo (chi c’era, sa)

Personaggio indimenticabile (personale): Reiko Hikawa.

Un successo.

Un ringraziamento quindi a tutto lo staff dell’Accademia Albertina, non ultimi gli studenti.
A tutti i partecipanti al convegno, come relatori e spettatori.
E a tutti i visitatori – chi c’è venuto una volta sola, chi c’è venuto cinque o sei volte, chi ha solo visitato il sito web.

Ed ora, il Re del Rock’n’Roll…