strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


7 commenti

Ecosistemi

La notte scorsa ho iniziato a seguire un corso online – un MOOC1 – sugli studi ecologici.
Ho lavorato per anni allo studio di sistemi ecologici, di solito raccogliendo dati (osservando campioni di popolazioni fossili, ad esempio) e poi analizzando i dati statisticamente.
È il mio lavoro, e mi piace. Credo di averne amche già parlato.
Il corso della Open University ospitato da FutureLearn che ho iniziato a seguire è qualcosa di diverso – è un corso di studio dell’ecosistema, di definizione del soggetto di studio, in altre parole. Non si lavora su fossili ma su sistemi attuali, si parte dalle basi, si fanno mappe e si definisce il network di interazioni fra organismi e ambiente.

sld_monferrato_03

È molto diverso da ciò che ho sempre fatto – più in spirto che nella sostanza – l’altra faccia della medaglia, se volete, e si focalizza sugli ecosistemi terrestri, mentre io ho sempre lavorato su ecosistemi marini. Va anche ad intersecare il mio vecchio progetto di lettura del paesaggio – che da anni propongo alle scuole e alle amministrazioni locali, ricavandone degli sguardi persi e delle scrollate del capo. Continua a leggere

Annunci