strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


9 commenti

Tu chiamale se vuoi ucronie

Questo post è un po’ storto, perché riguarda una storia che non avete ancora letto.
Ma che leggerete presto, spero.

È ormai tristmente noto che il mio racconto La Regina dei Pirati di Atlantide è arrivato terzo al concorso Ucronie Impure bandito a suo tempo dal mio vicino di cella, Alex “Mcnab” Girola.
Qui possiamo allineare i soliti bla bla da autore in tour promozionale – è una storia alla quale sono molto legato, mi sono divertito molto a scriverla, fare ricerca è stato parte del divertimento, e poi vai coi personaggi, tutti simpatici cialtroni, Elisabetta Prima, il dottor Dee, i pirati, bello immaginarsi una storia parallela…

Ora però sembra che ciò che mi sono inventato sia accaduto davvero – per lo meno in parte.

Oh, cavoli!

Continua a leggere