strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


2 commenti

Hoffmann & Offenbach secondo Powell & Pressburger

hoffmannE a questo punto, si diceva, The Tales of Hoffmann non lo si può lasciar fuori. Scritto, prodotto e diretto nel 1951 da Michael Powell e Emeric Pressburger, questo adattamento “infedelmente fedele” dell’opera di Offenbach rappresenta il culmine del percorso creativo degli Archers, l’evoluzione delle scene finali di Black Narcissus e del balletto incorporato nella trama di The Red Shoes. L’idea è di narrare una storia per immagini usando la musica come filo conduttore.
Perché parlarne?
Intanto perché è ancora una volta un caposaldo del cinema fantasy che gli appassionati di fantasy non conoscono. Poi, perché rappresenta uno dei momenti più alti dell’artificio cinematografico in epoca pre-digitale.
E poi perché George A. Romero lo descrisse colme il suo film preferito di sempre: “il film che mi fece venire la voglia di fare film.”
Mica robetta.
A questo punto, sipario…

Continua a leggere