strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


12 commenti

In fondo al mar…

Hydropunk_DrowningLibertyOggi un post breve e gongolante.
Sono stati annunciati ieri i vincitori del concorso Hydropunk, a suo tempo indetto da Mister Giobblin, signore e padrone del blog Minuetto Express.

I primi tre classificati sono…

  1. Alessandro Forlani, con Mareah & Juliette
  2. Davide Mana, con Tempi Interessanti
  3. Mauro Longo, con Gli Acquanauti degli Oceani Boreali

Già, sono arrivato secondo dopo il vincitore del Premio Urania.
E del premio Kipple.
Mica male – se me lo dico da solo.
Certo, come diceva quel tale, secondi o ultimi non c’è differenza – ma probabilmente dormiva malissimo e non aveva amici.
Resta il problema che il racconto di Mauro Longo ha un titolo infinitamente più cool del mio*.
Ma un secondo piazzamento non mi pare malaccio.

Nel 2013, i tre racconti – più undici altri! – verranno riuniti in una antologia.
Mi si dice entro l’estate.
Sapete che ve lo farò sapere, quando uscirà.

Ah, sì… di cosa parla Tempi Interessanti?

Eh, è una cosa un po’ complicata.
C’è quest’idolo, capite, e c’è un night club a Shanghai, e c’è una band jazz, ovviamnete…

———————————

* Ed ho una gran voglia di leggerlo, come tutti gli altri…