strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


Lascia un commento

Quindicesimo giorno, quattordicesima lezione

sticker,375x360Si comincia col trauma – io sapevo che il compleanno si diceva tanjoobi, ora invece pare che lo chiamino baasudee (che sarebbe poi birthday in giapponese).
Ancora scosso, passo ad un’altra infilata di verbi – andare venire, entrare uscire.
E di posti in cui andare.
E una bella serie di mezzi di trasporto coi quali andarci.
Shigoto e jitensha de ikimasu – vado al lavoro in bicicletta.
Perché fa bene alla salute.
C’è altro?
Poche, tristi parole su come si comporta la padrona di casa quando siamo ospiti.
E anche oggi è fatta.