strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Bellezza e bravura non bastano (per alcuni)

5 commenti

carole8Oggi sarebbe il compleanno di Carole Lombard.
Compirebbe 107 anni, se non fosse che morì che non ne aveva ancora neanche 33, in un incidente aereo nel gennaio del 1942.

Carole Lombard fu l’attrice più pagata degli anni ’30, ed era considerata la regina delle screwball comedies.
Era, qualora qualcuno non lo avesse notato, una donna splendida.

E la domanda a questo punto potrebbe essere – cosa c’entrano allora gli UFO, i Nazisti, la reincarnazione e le ipotesi di complotto?

Allora, per motivi lunghi a spiegarsi, ho passato un po’ di tempo a raccogliere informazioni sulle screwball comedies e, per ovvia conseguenza, su Carole Lombard.
E come si suol dire ho scoperto più di quanto avrei voluto.

2341574_originalLa prima scoperta – che poi non è così sorprendente, è solo inquietante – è la vasta sottocultura di appassionati di vecchi film che hanno dedicato la propria vita alle star morte prematuramente.
James Dean, Marylin Monroe e sì, ovviamente anche Carole Lombard.
C’è un che di morboso, in queste persone che non si limitano a guardare vecchi film e a leggere biografie, ma di fatto dedicano la gran parte del proprio tempo allo studio e alla discussione delle ultime ore dei loro beniamini.

Da qui a finire a parlare di spettri, maledizioni, strane coincidenze, cospirazioni e compagnia danzante il passo è veramente breve.

Ecco allora coloro che da decenni sono a caccia della reincarnazione di Carole Lombard – l’attrice apparteneva alla fede Bahà’ì, e a quanto pare questa sarebbe una specie di scorciatoia per la reincarnazione.

Poi ci sono i complottisti standard – che cercano di dimostrare che lo schianto dell’aereo sul quale l’attrice viaggiava con altre 21 poersone venne provocato dai Nazisti, che desideravano in questo modo sabotare la satira di Ernst Lubitsch, To Be or Not to Be, che sbertucciava il Reich.
Peccato che il film fosse stato completato da mesi – la morte della protagonista portò semplicemente al taglio di una scena, in cui Lombard domandava

“E cosa potrà mai capitare su un aereo?”

Fatto abbastanza interessante, ad alimentare l’ipotesi del complotto nazista fu Orson Welles, secondo il quale sull’aereo con Lombard viaggiavano alcuni importanti scienziati americani.
Una balla – ma ehi, era Orson Welles, giusto?

367528561_a6061b4647_zE forse è ironicamente sensato che, avendo menzionato Orson Welles, dai complottisti standard si passi ai complottisti con uso di alieni – ed ecco che il volo 3 della TWA, decollato da Las Vegas, venne abbattuto da un disco volante; o forse da caccia americani che stavano inseguendo un UFO; o forse dal governo USA in combutta con gli alieni di Zeta Reticuli, per chiudere la bocca ai passegeri dell’aereo, inconsapevoli testimoni di un atterraggio di dischi volanti (tutto questo, dopotutto, accadde in Nevada).

E poi ci sono quelli che da sempre cercano le prove dell’omicidio, ordinato da Clark Gable, per togliere di mezzo sua moglie.
Ipotesi quantomeno bizzarra, considerando le giravolte che Gable e Lombard avevano dovuto fare per sposarsi.

Al confronto di tutto questo, le semplici storie di quelli che hanno avvistato il fantasma di Carole Lombard (in Nevada, in Indiana e a Hollywood), sembrano quasi banali.

Carole Lombard, ca. 1930s

Carole Lombard, ca. 1930s

Strano come funziona la mente umana.
Carole Lombard fu un’attrice straordinaria, una donna bellissima e una autentica icona di un’epoca.
Ma ad alcuni, evidentemente, non basta.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

5 thoughts on “Bellezza e bravura non bastano (per alcuni)

  1. C’entra poco e niente, anzi zero, ma mi è venuto in mente per le biografie delle star: hai mai letto “Povera Piccina” di Patrick Dennis? Secondo me è deliziosissimo!🙂 Per il resto, una storia di cui non sapevo niente, ma al solito interessante – soprattutto dimostra quanti fissati ci sono in giro…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...