strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


4 commenti

Il Kickstarter di Dreamforge

Faccio un po’ di pubblicità a un progetto che mi sta a cuore – la rivista Dreamforge è sulla rampa di lancio e sta raccogliendo fondi mediante un Kickstarter per entrare a pieno regime.
Sulla pagina dedicata al Kickstarter trovate tutte le informazioni relative al progetto.

Una nuova rivista di fantascienza e fantasy, che oltretutto si annuncia come orientata soprattutto alla narrativa ottimistica, è una buona, un’ottima notizia: c’è sempre spazio per nuove storie (una cinquantina all’anno per lo meno, a detta degli editor), e c’ sempre spazio per qualcosa che non siano distopie e storie di sociopatici (con tutta la simpatia per le distopie e i sociopatici).

Come si può vedere dalla pagina del Kickstarter, la rivista ha una grafica eccellente, come è eccellente il line-up degli autori coinvolti – a cominciare dall’accoppiata Steven Brust & Skyler White.

A rendere un po’ meno eccellente Dreamforge ci sarà la mia storia Sapiens, che è stata acqiuistata per il secondo numero della rivista. Ma non lasciate che questo vi freni – il Kickstarter è davvero un buon affare, e ci sono un sacco di cose interessanti, fra gli extra.
Buttateci un occhio.


11 commenti

Book Club: Mitologia degli Alberi

Lo avete letto?
Io l’ho letto, malamente, a spizzichi e bocconi, fra una botta d’insonnia, i malanni di stagione, il freddo, le festilenze. È stato interessante, istruttivo, talvolta faticoso, e un inizio non proprio leggero per l’idea del book club. Ma ora, eccoci qui.
Che si fa?
Poiché qui è ancora tutto molto sperimentale, io comincerei col dire la mia, di seguito, e poi vilascerei la palla nei commenti. E vediamo cosa ne viene fuori.

Continua a leggere


Lascia un commento

Le ultime 24 ore

No, non nel senso del film con Ethan Hawke. Mancano ormai solo 24 ore e spiccioli alla chiusura del crowdfunding per Hope & Glory, edizione italiana.

Sono felice di poter dire che il progetto è stato finanziato, e in questo momento stiamo raccogliendo i contributi degli ultimi arrivati, nella speranza di riuscire a sbloccare un paio di stretch goal.

Se fino a questo momento siete stati indecisi, l’ora fatale si avvicina: a crowdfunding concluso, infatti, non è prevista alcuna altra edizione commerciale di Hope & Glory in italiano. In altre parole, o finanziate il crowdfunding, o dovrete acquistare l’edizione in inglese.

Perciò avanti, ancora un piccolo sforzo. E per intanto grazie a tutti coloro che hanno creduto in questo progetto, ed hanno finanziato fin qui la produzione di una tiratura di Hope & Glory nella nostra lingua.


17 commenti

Riletture

Un post un po’ a casaccio per l’Epifania, in parte legato al book club, in parte per stimolare la discussione, in parte perché parlare di libri è sempre divertente e l’idea che per conoscere una persona bisogna guardare sul suo scaffale dei libri è sempre valida.

Iop parlo spesso di ciò che leggo su queste pagine. Non di tutto ciò che leggo, non di ciò che leggo e non mi piace. E nelle ultime ore sono stato coinvolto in una interessante chiacchierata sul rileggere.

Però ci sono libri che si rileggono, e io ho una mia piccola lista, che non vedo perché non postare qui per il giorno dell’Epifania i libri che ho riletto più spesso, e che conto di rileggere.

E sì, questa è la mia lista, ed è possibile che la vostra lista non sia identica, e questo non significa che siete individui turpi, o che io sia un criminale. Il bello è che là fuyori ci sono un sacco di libri, e noi possiamo leggere e rileggere quello che ci pare.

Continua a leggere


Lascia un commento

Pro-memoria per i miei supporter su Patreon

E anche per tutti gli altri: la prima uscita della nuova rubrica Odds and Ends, in cui segnalo cose che mi piacciono e che potrebbero piacere anche a voi, è stata pubblicata sulla mia pagina Patreon, e contiene:

  • due libri, dei quali uno massicciamente scontato e uno gratuito
  • un book bundle (7 ebook per 86 cent)
  • un documentario che potete guardare gratis online
  • un corso gratuito per chi ama leggere
  • una gita virtuale nell’Antico Egitto
  • un gioco gratuito per smartphone

Se siete miei sostenitori su Patreon e non l’avete ancora fatto buttateci un occhio, e se avete voglia per cortesia ditemi cosa ne pensate. Io mi sto divertendo molto a setacciare la rete in cerca di materiale che valga la pena segnalare, ma fatemi sapere se piuace anche a voi.

E grazie!


6 commenti

Varie & Eventuali

Dicono che dovremmo sempre rubare dai migliori, e hanno ragione. Ad esemio: la scrittrice e game designer Shanna Germain ha appena lanciato la sua pagina Patreon, e tra i vantaggi che offre ai suoi sostenitori c’è una collezione di cose interessanti – gratuite o poco costose – che le piacciono e che pensa i suoi sostenitori potrebbero gradire.

E questa è una grande idea, e vale la pena rubarla.
Dopotutto, faccio già qualcosa di simile con la Karavansara University e in italiano con strategie evolutive book club, e una raccolta settimanale di cose interessanti per i miei supporter sembra perfetta per espandere la mia offerta Patreon.
Potrei chiamarlo Odds and Ends.

Continua a leggere