strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Il ritorno del Crocevia!

19 commenti

Niente di meglio di una botta d paranoia e di una nevicata eccezionale per mettere un po’ di fretta ad un progetto troppo a lungo sopito.

Release 2.0... più follia, più capolavori d'arte distrutti e saccheggiati, più dischi volanti. Perché noi valiamo.

Da oggi, guardando il menù in alto a destra noterete la voce e-book.
Si tratta di una pagina dalla quale sarà possibile scaricare i miei ebook – tanto quelli revisionati ed espansi quanto quelli nuovi.
E si comincia con l’ebook che ha dato il via all’intera faccenda – Il Crocevia del Mondo.

Il testo è stato revisionato, i refusi eliminati, ed è stata leggermente ampliato il testo.
Ora c’è qualcosa di più su Langdon Warner, oltre a qualche notizia sul disco volante avvistato da Nicholas Roerich.
Non molto, in verità, ma speriamo che in questo modo chi aveva acquistato la prima versione “fallata” si senta in qualche modo ricompensato.

Il file è un epub da circa 800 k e si scarica passando per 4Shared, un servizio gratuito di hosting che, per ora, pare funzionare.

Lo scarico è gratuito.
Feedback, commenti, recensioni entusiastiche e lodi sperticate sono benaccetti.

Mi sarebbe piaciuto metterci un bottone di PayPal, per consentire una donazione libera, ma il mio account PayPal in questo periodo fa le bizze.
Quindi, niente donazioni, per il momento.
Ma ci organizzeremo, in quel senso, oh, se ci organizzeremo… il desiderio ultimo è quello di carpirvi denaro, in quantità stravaganti, e spenderlo in sciocchezze.

Ci sono altri agili volumetti in arrivo, ed il Lemuria Social Club lavorerà a pieno regime, nel 2012.

Ma per il momento, siamo nuovamente in attività…
E buona lettura.

Autore: Davide Mana

Paleontologist. By day, researcher, teacher and ecological statistics guru. By night, pulp fantasy author-publisher, translator and blogger. In the spare time, Orientalist Anonymous, guerilla cook.

19 thoughts on “Il ritorno del Crocevia!

  1. Buona lettura.
    (e felice che il link funzioni…)

  2. Complimenti collega!
    Voto assolutamente per l’aggiunta del pulsante PayPal, che nel mio caso ha dato più di una soddisfazione (discorso su cui tornerò in futuro).
    Mi hai fatto venire in mente di avere un volumetto da revisionare e un altro da scrivere.
    Con calma mi ci metterò.

  3. Ben ricordo i tuoi commenti positivi sul pulsante di PayPal.
    A causa di un disguido con un vendor americano, il mio paypal è congelato – con i suoi quasi 5 euro di credito purtroppo inaccessibili.
    Vedrò di trovare una soluzione, ma non ho fretta.

    In campo volumetti, sto per cavalcare l’hype e fare migliaia di copie (e soldi a palate, ovviamente) alle spalle della Disney… ma non diciamolo troppo forte 😀

  4. Recuperato anch’io
    Lo leggerò con curiosità e piacere

  5. così veloce non credevo…
    ci sono delle giornate che a questo blog gli voglio bene.
    mentre il mosto della birra bolle e la bimba dorme comincio la lettura, poi resto in attesa delle prossime dosi.
    grazie.
    un bottone per il pagaggio per i prossimi comunque prima o poi metticelo, che quando è dovuto è dovuto.

  6. Sto per lanciare anche io un ebook gratuito e avevo pensato a Pay Pal per eventuali donazioni, ma anche a me la cosa si è inceppata!

  7. Non so se abbiano cambiato di recente le regole.
    Da quel che ho capito serve un account Premium, e ci si deve sottoporre ad alcune verifiche e quant’altro.
    Io ho avuto l’aggravante di un negozio online che invece di farmi un conto unico di due libri acquistati, me li ha addebitati separatamente a circa tre minuti di distanza l’uno dall’altro.
    Questo ha fatto scattare il sistema di sicurezza di PayPal che ha congelato l’account.
    Estremamente fastidioso.

  8. Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  9. Ho postato un commento sulla pagina degli ebook. Per paypal consiglio l’account premium per fare qualsiasi transazione, e anche quello su un traffico elevato di molti micropagamenti a volte si inceppa…

  10. Questa è una bella notizia, in tutti i sensi. Appena possibile verifico anche quel simpatico libretto, giusto così per vedere se devo prendere provvedimenti o no.

  11. scarico con piacere perché, come ti scrissi in qualche commento, avevo acquistato l’ebook e ne avevo interrotta la lettura (troppi, troppi errori di digitazione). adesso riuscirò a finirlo. grazie!

  12. Spero non ne siano rimasti indietro troppi! 😀
    Buona lettura!

  13. Io l’avevo preso a suo tempo per mio suocero (eh sì, a lui hanno regalato un’ereader, a me ancora no), ‘mo vedo se riesco a sostituire il vecchio file con questo.
    Ottimo lavoro, btw!

  14. Grazie.
    Spero che a tuo suocero piaccia, e che non venga turbata l’armonia familiare 😉

  15. Scaricato.
    Ah! Hai più avuto notizie di quei due?… Baracca & Ciambotti. Si saranno ficcati in qualche guaio. Sicuro. 🙂

  16. Pingback: L’Iguanodonte Perduto « strategie evolutive

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.