strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti


3 commenti

Ci si vede alla Aethercon

Tornati da Lucca?
Che ne direste di partecipare ad un’altra convention questa settimana?

Selection_893La Aethercon è la più grande convention virtuale di giochi di ruolo al mondo, e nel weekend fra Venerdì 10 e Domenica 12Novembre offrirà una quantità di partite dimostrative, gare di speed-painting di miniature, tavole rotonde e incontri con gli editori, negozi e bancarelle.
Tutto online, usando Hangouts o Skype.
Tutto gratis (tranne la mercanzia nell’area venditori).

E ci saranno anche GGStudio e Savage Worlds Italia.
Ci sarò anch’io, e ci sarà Hope & Glory. Continua a leggere

Annunci


25 commenti

Hope & Glory: Glass Houses

Sono davvero orgoglioso di annunciare che Glass Houses, la prima novella ambientata nell’universo di Hope & Glory, è finalmente disponibile via Amazon, RPGNow e DriveThruRPG, in a unavarietà di formati digitali.

È stata una corsa lunga, ed è bello vedere finalmente il primo titolo sugli scaffali. E devo assolutamente un grosso Grazie! e una colossale pacca sulla spalla collettiva a tutti coloro che hanno collaborato e stanno collaborando a questo prgetto e a questo libro.
Ne seguiranno molti altri.

205485

Glass Houses è una storia steampulp ambientata in un’India che non è mai esistita – è buona vecchia fantascienza, piena di intrighi ed avventure, ed è stata scritta sia peri giocatori che per coloro che non giocano.

Per saperne di più su Hope & GloryContinua a leggere


3 commenti

Hope & Glory

Sono molto felice di annunciare che Hope & Glory il mio setting steampulp per il sistema di gioco Savage Worlds è uscito dalla fase di sviluppo ed è stato ufficialmente annunciato.
A breve i primi titoli saranno disponibili per l’acquisto.

semper eadem

Illustrazione di Alberto Bontempi

Per intanto – in attesa di avviare una pagina Facebook, una infilata di social e tutto il resto – potete guardare qui per saperne di più


10 commenti

Parte della leggenda: Avventure per Laitia

katakumbasPer i vecchi giocatori di ruolo italiani, KataKumbas è un titolo che evoca ricordi e suscita nostalgie.
Leggendario gioco di ruolo di produzione interamente italiana, KataKumbas è stato per molti il primo gioco di ruolo, in un’epoca in cui Dungeons & Dragons era ancora disponibile solo in inglese, con allegata la traduzione fotocopiata fornita dal distributore italiano.

La mia generazione ha giocato a KataKumbas, godendosi i panorami mediterranei, lo stile sospeso fra l’Ariosto e Monicelli – impossibile avventurarsi in Laitìa senza scivolare quasi automaticamente nella parlata di Brancaleone. Continua a leggere


4 commenti

Ceffoni, fagioli, proiettili mummificanti

Nei prossimi giorni sarò al lavoro per assemblare, rimpolpare e dare uan forma leggibile a Messico & Nuvole, un nuovo manuale per Deadlands, l’ambientazione weird-western* per Savage Worlds.

Si tratta di un manuale tutto italiano per il setting, e una delle idee di partenza è quella di permettere ai personaggi delle nostre partite, ad esempio, di fare questo…

Continua a leggere


7 commenti

Nocturnals & Savage Worlds

savage-worlds-edizione-da-battagliaNelle settimane passate i sono trovato spesso a parlare di Savage Worlds con persone che non lo conoscano e non lo giocano.
Uno dei punti di forza del sistema, ho sottolineato ogni volta, è che digerisce qualunque cosa.
Horror, fantasy, western, space opera, avventura pulp?
No problemo.
Azione, investigazione, combattimento di massa?
Vai tranquillo.

E ci si può adattare qualunque cosa.

Mentre leggete queste righe, la mia squadra è reduce da una partita al gioco Nocturnals, un setting per Mutants & Masterminds pubblicato da Green Ronin.
Rapidamente convertito a Savage Worlds in… diciamo due ore.
Ecco come è andata. Continua a leggere